Hai il problema dei capelli grassi? Con questi trucchi fai da te il tuo hair style sarà perfetto

Pubblicato il giorno

da Selena Marvaldi

nella categoria: Moda e Bellezza

Soffrite di capelli grassi e non sapete come eliminare questo problema alla radice? Ecco qualche trucco fai da te da provare subito

I nostri capelli sono uno di quegli elementi che, ovviamente, balzano subito all’occhio di chi ci  guarda, ma anche di noi stessi. Per questo cerchiamo sempre di tenerli al meglio. Fra tinte per dire addio ai capelli bianchi che ci ricordano l’età che avanza, colpi di sole, trattamenti rinvigorenti… facciamo il possibile e anche di più per cercare di essere sempre al top.

I trucchi per dire addio ai capelli grassi
Risolvere il problema dei capelli grassi (Machedavvero.it)

Una cosa che diventa un po’ complicata per coloro che soffrono dei cosiddetti capelli grassi. Una condizione disagevole per molti perché, anche dopo pochissimo tempo che si è effettuato lo shampoo la sensazione è che il capello sia nuovamente sporco e unto. Non un ottimo biglietto da visita insomma, soprattutto per chi passa molte ore fuori di casa con clienti o in situazioni di contatto con il pubblico. I capelli grassi sono fastidiosi, inutile girarci intorno. Allo stesso tempo però, fortunatamente, esistono delle soluzioni e anche dei piccoli trucchi da mettere in pratica per risolvere questo problema.

Risolvere il problema dei capelli grassi in modo semplicissimo

Secondo una ricerca fatta dal famoso marchio di shampoo Head&Shoulders, il problema dei capelli grassi è da ricercarsi in una eccessiva produzione di sebo. Le cause? Le più svariate: stress, genetica, prodotti per la pulizia della cute sbagliati… I rimedi? Ce ne sono di tutti i tipi, ma non sempre è facile trovare quello che possa risolvere il problema alla radice.

Trucchi fai da te per dire addio ai capelli grassi
Capelli grassi addio, metodi incredibili (Machedavvero.it)

E proprio da qui bisogna partire, capendo infatti che il problema non sta nel capello, ma nel follicolo con la sua ghiandola sebacea che lavora in eccesso. La prima cosa da fare quindi è lavarsi i capelli in modo anche un po’ più vigoroso del solito massaggiando con forza la testa in modo da eliminare ogni possibile “tappo” alle ghiandole sebacee che potrebbero quindi lavorare troppo. Almeno un minuto di massaggio quindi, fatto con lo shampoo giusto. Il modo migliore è optare per qualcosa di naturale, magari con un piccolo scrub all’interno per pulire proprio al meglio il cuoio capelluto.

Se poi volete usare il balsamo va bene, me meglio applicarlo solo sulle punte evitando di “ungere” ulteriormente i capelli. Terminato il lavaggio poi, se siete soliti usare gel, cere o brillantina sarebbe meglio evitare perché possono contribuire a rendere i capelli ancora più grassi. Ultimo elemento da non dimenticare mai è il fatto di cercare di ridurre al minimo il toccarsi i capelli e la testa. Se lo si fa troppo spesso, magari come vizio o come antistress il rischio è di stimolare ulteriore produzione di sebo aggravando la situazione dei capelli grassi.

Questi sono solo piccoli consigli e trucchi da mettere in pratica in modo autonomo e praticamente a costo zero, ma vedrete che i risultati ci saranno e saranno anche piuttosto evidenti. Addio capelli grassi! 

Impostazioni privacy