Ombrello rotto? Basta sprechi: 10 modi per dargli una nuova vita con il riciclo intelligente

Pubblicato il giorno

da Veronica Elia

nella categoria: Lifestyle

Se a casa hai un ombrello rotto non buttarlo via, riciclalo così! 10 idee una meglio dell’altra per dargli nuova vita.

Tra gli oggetti che più di tutti si rompono con estrema facilità ci sono senza dubbi gli ombrelli. Così finiamo sempre con il comprarne una quantità mostruosa che ogni volta fa la stessa fine. Se, però, vogliamo ridurre al minimo gli sprechi non dobbiamo buttare via i nostri ombrelli rotti. Al contrario, li possiamo riciclare in modo utile e creativo, dando loro una nuova vita.

riciclare ombrello rotto
Come riciclare un ombrello rotto: 10 idee (Machedavvero.it)

Ecco qualche idea strepitosa per riutilizzarli: dai un’occhiata ai prossimi paragrafi e opta per la tua preferita. Non hai che l’imbarazzo della scelta perché sono una meglio dell’altra!

Vedrai, grazie ai nostri consigli non solo potrai fare un riciclo fai da te intelligente, ma potrai anche risparmiare un bel po’ di soldi.

Ombrello rotto, non buttarlo via: puoi riciclarlo così grazie a queste 10 idee favolose

Basta sprecare risorse preziose! Da oggi in poi puoi riciclare i tuoi ombrelli rotti in modo creativo ed originale grazie a queste 10 idee strepitose. Scegli la tua preferita e mettiti subito al lavoro.

come riciclare ombrello rotto
Ombrello rotto, non buttarlo via: riciclalo così (Machedavvero.it)
  1. Appendiabiti: con il manico degli ombrelli rotti puoi creare un originale appendiabiti. Dipingilo come preferisci ed attaccalo alla parete.
  2. Borsa: il tessuto si può riciclare per creare un’utilissima borsa per la spesa, uno zainetto per bambini o una sacchetta per la spiaggia. La stoffa impermeabile si rivelerà a dir poco perfetta a questo scopo.
  3. Gonna: allo stesso modo, la stoffa impermeabile degli ombrelli si può riutilizzare per realizzare una gonna fatta a mano.
  4. Impermeabile per cani: se hai un cane, questo materiale è proprio quello che ci vuole per creare un impermeabile apposta per lui.
  5. Pouf: in alternativa, il tessuto degli ombrelli rotti può essere cucito insieme ed imbottito in modo tale da ricavare un comodo pouf, una poltroncina o un cuscino.
  6. Fioriera: un ombrello rotto capovolto può diventare una fioriera perfetta. Riempilo con la terra e piantaci i tuoi fiori.
  7. Protezione per piante: se non hai una serra da balcone puoi utilizzare un vecchio ombrello di plastica per coprire le tue piante durante l’inverno. Questo le proteggerà alla perfezione.
  8. Stendino: anche lo ‘scheletro’ dell’ombrello può tornare utile per nuovi scopi. Per esempio, può essere trasformato in uno stendino per i panni.
  9. Lampadario: in questo caso si possono riciclare sia la struttura metallica che la parte esterna, sia di stoffa che di plastica, dell’ombrello.
  10. Decorazione per la casa: se l’ombrello è in buone condizioni da un punto di vista esterno, ma non si apre più utilizzalo come porta fiori, decoralo con un nastrino o dei lustrini ed appendilo al muro o su una porta per rendere l’ambiente più grazioso ed accogliente.
Impostazioni privacy