Come faccio a sapere se mio marito ha un’altra SIM?

Pubblicato il giorno

da Claudio Garau

nella categoria: Lifestyle

Doppia SIM nel cellulare? I rapporti di coppia possono incrinarsi per relazioni extra, scopri come verificare se il partner ti tradisce.

La gelosia nei rapporti di coppia, matrimoniali e non, può costituire un problema serio per la tenuta del legame nel corso del tempo. Oggi poi, con le nuove tecnologie, i dubbi su eventuali frequentazioni extra del marito, della moglie o del fidanzato/a non sono affatto rari.

Dual SIM e tradimenti del partner
Il tradimento con la Dual SIM è un tuo dubbio? Così puoi fugarlo (Machedavvero.it)

Pensiamo a quel caso, di certo non infrequente, in cui uno dei due passa molto tempo al cellulare a messaggiare e a digitare frasi, mostrando anche di essere assai impegnato e concentrato nell’attività: il dubbio che si tratti di una chat con un amante potrebbe farsi largo e minare le basi del rapporto.

Ebbene, in casi come questo, come capire se il compagno o la compagna ha una seconda SIM con cui comunicare ‘in segreto’? Di seguito ti daremo qualche delucidazione a riguardo.

Una seconda SIM del marito o della moglie: verifica su Google il modello

Il dubbio, una volta insediatosi, è molto difficile da allontanare. La prima operazione da compiere, per capire se le SIM sono davvero due, è controllare se il cellulare di tuo marito o di tua moglie è dual SIM. Di che si tratta? Semplicemente altro non è che uno smartphone che consente di inserire due SIM contemporaneamente all’interno di un solo telefono. Com’è possibile? Ebbene, vi sono due distinti slot per l’inserimento delle SIM. Oggi gli apparecchi con questa caratteristica sono molto diffusi.

Per toglierti ogni dubbio sulla caratteristica della ‘dual SIM’ è sufficiente fare una ricerca su Google, digitando il nome del modello dello smartphone seguito poi da dual SIM (o eSIM) – per verificare così se il cellulare in oggetto è effettivamente abilitato ad avere più di un numero di telefono allo stesso tempo.

Una seconda SIM del marito o della moglie:

Comunque, per controllare con velocità se lo smartphone include due SIM, è possibile anche dare un’occhiata rapida allo schermo del cellulare di tuo marito o di tua moglie, sfruttando magari un momento di disattenzione di quest’ultimo/a. Infatti, se sullo smartphone sono presenti due SIM, di solito, in alto a destra sono visualizzate su schermo due diverse tacchette di ricezione del segnale.

Come scoprire se il partner ha un'altra SIM?
Come verificare se il partner ti tradisce tramite le Dual SIM? (Machedavvero.it)

Se ne vedi una soltanto, allora significa che il tuo compagno/a sta utilizzando solo una SIM (oppure solo una alla volta).

In conclusione, è tuttavia importante ricordare quanto segue: la privacy resta pur sempre un diritto fondamentale dell’individuo, anche e soprattutto nei legami sentimentali. Ecco perché, se sospetti che tua moglie o tuo marito abbia un’altra SIM per comunicare con persone che non vuole che tu conosca, è preferibile affrontare la situazione in maniera aperta ed onesta, cercando la via della comunicazione diretta per chiarire ogni possibile dubbio o preoccupazione.

D’altronde, vero è che fiducia e trasparenza sono elementi essenziali in un rapporto sano e duraturo di coppia. Senza dimenticare che, in casi come questi, anche il supporto di un consulente o di un terapeuta di coppia, può essere utile a ritrovare la serenità perduta.

Impostazioni privacy