Novità INPS per disabilità e 104: cambia tutto con il nuovo portale

Pubblicato il giorno

da Valentina Trogu

nella categoria: News

I titolari di Legge 104 possono utilizzare il nuovo Portale della Disabilità ideato dall’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale per velocizzare le comunicazioni. 

In un’ottica di digitalizzazione e miglioramento della comunicazione tra INPS e cittadino, l’ente sta apportando numerose modifiche telematiche.

Nuovo portale INPS per i titolari di Legge 104
Nuovo portale INPS per i titolari di Legge 104 (Machedavvero.it)

Il portale INPS si sta arricchendo periodicamente di nuove funzionalità per snellire pratiche burocratiche, velocizzare procedure e migliorare la comunicazione con i cittadini. L’era digitale in cui viviamo ha preteso un cambiamento in tal senso anche seguendo le direttive del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

L’Istituto ha così intrapreso questa strada di rivoluzione tecnologica offrendo ai cittadini più servizi online. I lavoratori possono calcolare la pensione, inviare la Dichiarazione Sostitutiva Unica, interpellare l’assistente virtuale intelligente, fare domanda di Bonus e agevolazioni, chiedere la delega dell’identità digitale e così via. Ci sono servizi dedicati a tutti i cittadini e altri riservati ad alcune categorie come i pensionati oppure i titolari di Legge 104. Proprio per questi ultimi è stato attivato il nuovo Portale della Disabilità realizzato con i Fondi PNRR all’interno del progetto di innovazione tecnologica “Sportello Unico INPS Invalidità Civile”.

Portale della Disabilità per invalidi, disabili e titolari di Legge 104

Il Portale nasce con l’obiettivo di consentire l’accesso web alle pratiche riguardanti le prestazioni di invalidità, disabilità e Legge 104. In questo modo si cerca di creare un canale integrato, chiaro e completo che permetta ai cittadini con disabilità o invalidità nonché ai caregiver di seguire la procedura di riconoscimento dell’invalidità da casa.

Portale INPS per invalidità e disabilità
Come funziona il Portale della Disabilità (Machedavvero.it)

Tutti coloro che hanno inoltrato domanda di riconoscimento possono visualizzare sul Portale della Disabilità il certificato medico di richiesta, sapere quando è effettuerà la visita, prendere visione dei successivi verbali redatti dalla Commissione ASL o INPS.

Il cittadino potrà anche inviare la documentazione medica relativa alle domande di prima istanza o alla richiesta di aggravamento e conseguente  revisione sanitaria. All’interno del Portale si possono leggere anche le scadenze della revisione, gli avvisi sulle domande, i termini ultimi per l’indennità di frequenza. L’Assegno Ordinario di Invalidità, ad esempio, ha una validità di tre anni. Controllando il Portale non si salterà la scadenza e non si rischierà di vedersi sospendere la prestazione.

Infine, c’è anche la sezione Comunicazione per il contatto diretto con l’INPS mentre nella sezione Pagamenti e cedolini si possono controllare gli ultimi pagamenti delle prestazioni.

L’accesso al Portale – possibile da pc, tablet, smartphone, è possibile unicamente con le credenziali digitali (SPID, CIE o CNS). Il link di riferimento è https://serviziweb2.inps.it.

Impostazioni privacy