Pulire i mestoli di legno, i due ingredienti naturali: ecco come risparmiare

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Ci sono due ingredienti naturali per pulire i mestoli di legno. Il metodo farà risparmiare tempo e soldi: ecco che cosa fare per averli come nuovi.

I mestoli di legno sono annoverati tra gli utensili più usati quotidianamente. Il legno, però, come in molti avranno notato ha un grosso problema: se non viene curato bene può contenere una grande quantità di batteri. Per questo bisogna pulirlo per bene.

Pulire mestoli legno: 2 ingredienti naturali
Gli ingredienti naturali per pulire i mestoli – machedavvero.it

 

Esattamente come succede con le posate, le pentole, le padelle o i bicchieri, anche i mestoli di legno devono essere lavati dopo l’uso. Ciò vale anche per le tavole di legno che ci sono in cucina, soprattutto per evitare la moltiplicazione dei batteri.

Ma se il legno è un materiale molto resistente al calore, la pulizia di questi utensili richiede il rispetto di condizioni ben precise. Quello che non tutti sanno, inoltre, è che ci sono due ingredienti naturali da utilizzare per pulire i mestoli senza danneggiare e indebolire i cucchiai di legno.

Pulire i mestoli in legno con ingredienti naturali: ecco come fare

I mestoli di legno sono importantissimi in cucina quando bisogna cucinare i vari cibi e mescolarli all’interno di padelle e pentole. Una cosa che non sarebbe possibile con un mestolo di acciaio o di plastica. Tuttavia, bisogna spiegare che il legno ha dei vantaggi e degli svantaggi.

Pulire mestoli legno: come fare
Il metodo per pulire i mestoli in legno – machedavvero.it

 

Non tutti sanno che il legno assorbe molti liquidi e se ci sono delle macchie di grasso o ragù potrebbero essere complicate da eliminare. È importante sottolineare che ci sono 2 prodotti casalinghi perfetti per rendere gli utensili come nuovi. La cosa interessante è che si usano gli ingredienti naturali del succo di limone e bicarbonato di sodio.

Il suggerimento è quello di inserire tutti i mestoli e gli utensili in legno sporchi all’interno di un recipiente con acqua bollente. Questa azione allargherà le fibre del legno e quindi è importante farla. In seguito, bisogna aggiungere il bicarbonato di sodio e poi lasciare agire gli utensili per qualche minuto. Successivamente, inoltre, occorre mettere il succo di limone e mescolare tutto con i cucchiai.

L’azione sarà immediata, basta solo lasciare gli utensili in ammollo per 15 o 20 minuti prima di estrarli e passarli sotto l’acqua corrente fredda. Il consiglio è poi quello di asciugare tutti i mestoli con un canovaccio pulito e poi lasciarli all’aria aperta così da asciugarli per bene. È un modo per far sparire tutte le macchie.

Impostazioni privacy