Starbucks assume al Nord e Sud Italia: posizioni aperte e non è richiesta esperienza

Pubblicato il giorno

da Valentina Trogu

nella categoria: News

Starbucks cerca personale per assunzioni in diversi punti vendita sparsi per tutta Italia. Tra le figure ricercate baristi, Store Manager e Assistenti.

Volete entrare a far parte di una nota catena di caffetterie in forte espansione nella nostra penisola. Starbucks è pronta ad accogliervi.

Starbucks assume, le posizioni aperte
Vuoi lavorare da Starbucks? (Machedavvero.it)

Caffetterie accoglienti, deliziosi caffè, personale professionale e cordiale, tutto questo e molto altro è Starbucks. La nota catena si sta espandendo in Italia e ha necessità di assumere personale da inserire in diversi settori. Se siete interessati ad entrare a far parte di un team di 350 mila dipendenti a livello globale (Starbucks Coffee Company è presente in 80 Paesi del mondo con oltre 36 mila punti vendita) dovete conoscere le posizioni aperte e candidarvi subito.

Le proposte sono raccolte nella sezione dedicata del portale del gruppo Percassi e reperibili sui diversi siti di offerte di lavoro. Attualmente, infatti, Starbucks collabora con il Gruppo Percassi al fine di assumere nuovo personale in Piemonte, Veneto, Lombardia, Lazio, Toscana, Emilia Romagna, Campania e Puglia. Le risorse selezionate inizieranno a lavorare nelle caffetterie già attive sul territorio italiano oppure in quelle di prossima apertura.

Assunzioni Starbucks, figure ricercate e requisiti

Starbucks cerca baristi capaci di lavorare in team e appassionati del brand. L’esperienza pregressa è preferibile così come la conoscenza di una lingua straniera.

I requisiti per lavorare da Starbucks
I requisiti per lavorare da Starbucks (Machedavvero.it)

Si chiede la disponibilità al lavoro su turni e nel weekend nonché durante i giorni festivi. Nonostante l’esperienza nel settore della ristorazione o nei bar non sia obbligatoria è bene che il candidato sia in grado di fornire un’esperienza ottimale ai clienti.

I candidati selezionati seguiranno un training iniziale e potranno contare su una formazione continua. Riceveranno un bonus sulla base delle performance dello store e potranno contare su un orario flessibile. A Roma e Torino si cercano baristi delle categorie protette, dinamici, curiosi, appassionate e orientati al cliente.

Tra le posizioni aperte la ricerca di un Assistant Store Manager con sede di lavoro in Lombardia. Il candidato dovrà avere tre anni di esperienza nella gestione di un team di lavoro e sarà chiamato ad occuparsi delle gestione della caffetteria e dello staff. Aiuterà il responsabile dello store a formare nuovi collaboratori e a raggiungere gli obiettivi designati.

Per le sedi della Lombardia e del Veneto si cercano Store Manager per la gestione delle attività della caffetteria compreso il riassortimento dei prodotti, l’animazione della vendita e la gestione del magazzino. Si cercano candidati con conoscenza dei KPI e che hanno capacità analitiche.

Impostazioni privacy