Bonus Natale 2023, non solo tredicesima: la lista dei principali pagamenti extra

Pubblicato il giorno

da Claudio Garau

nella categoria: News

Una serie di benefici economici sono previsti per lavoratori e pensionati, in vista della fine dell’anno. Bonus Natale, quali i principali?

Quali sono i principali bonus Natale 2023 valevoli per lavoratori e pensionati? E’ una domanda che in molti si stanno ponendo, alla luce della variabile inflazione, che non fa dormire sonni tranquilli e di un carovita immediatamente percepibile nei negozi e supermercati.

Bonus Natale 2023
Bonus Natale 2023, scopri i principali (Machedavvero.it)

Di fatto i bonus Natale consistono in premi, aiuti finanziari, benefici economici che vengono stanziati da aziende ed istituzioni ad alcune categorie di soggetti, nel periodo delle feste natalizie e di Capodanno. Di seguito vedremo quali sono i principali bonus di quest’anno, per capire chi li riceverà e in che misura.

Bonus Natale 2023: rivalutazione anticipata pensioni

Se ne parla con frequenza in questi giorni dato che è una misura ‘anticipata’ rispetto alla data consueta, per finalità di contrasto del carovita e di sostegno al potere d’acquisto. Ebbene, il testo dell’ultima manovra finanziaria prevede l’incremento delle pensioni già questo dicembre, e non dunque dal prossimo gennaio, per effetto del meccanismo di rivalutazione annuale dei trattamenti pensionistici.

Di fatto può essere inteso come un bonus Natale: in gioco un aumento lieve e pari allo 0,8%, ma riguarda tutte le pensioni secondo un sistema a scaglioni che organizza la perequazione in base a quanto un pensionato effettivamente incassa ogni mese.

Bonus Natale 2023: i conguagli Irpef

Da non dimenticare che nella lista dei bonus Natale 2023 trovano spazio anche i cd. conguagli (in particolare quelli Irpef) che molti dipendenti otterranno nell’ultima busta paga dell’anno. Come funzionano? Ebbene, lo Stato effettua una verifica sulle imposte e i contributi, e se emerge che il dipendente ne ha versati più del necessario, questi potrà trovare l’importo pagato in eccesso, riconsegnato nell’ultima mensilità dell’anno.

Bonus Natale 2023
Bonus Natale 2023, ecco i principali (Machedavvero.it)

Bonus Natale 2023: i premi di produzione

A dicembre per i lavoratori subordinati delle aziende private possono giungere i cd. premi di produttività o di produzione, ovvero dei compensi ulteriori rispetto alla retribuzione base, previsti dal datore di lavoro e di entità variabile. Come suggerisce il nome, questo beneficio si correla con incrementi di produttività e profitto e con parametri quali l’efficienza e l’innovazione e, di conseguenza, un’azienda in salute e in una fase positiva potrà certamente optare per i premi di produttività al personale.

Attenzione però a distinguere questi bonus Natale dalle somme erogate come modalità di partecipazione agli utili dell’impresa.

Bonus Natale 2023: la tredicesima

Infine non dimentichiamo la ben nota tredicesima, vale a dire una mensilità retributiva supplementare, rispetto alle dodici previste, che viene erogata ai dipendenti del settore pubblico e privato e ai pensionati, proprio in prossimità del periodo natalizio.

Impostazioni privacy