Bonus sociale, confermato per il 2024: come funziona e qual è il limite Isee

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Il bonus sociale è stato confermato anche per il 2024: ecco la guida completa per conoscere l’agevolazione concessa dallo Stato.

Da qualche anno il bonus sociale per le bollette di luce, gas e acqua è diventato un beneficio strutturale usufruito in automatico dalle famiglie che rientrano nei limiti Isee stabiliti a norma di Legge. Lo sconto in bolletta è stato confermato anche per il 2024 ma con un’importante novità inerente al valore Isee.

Bonus sociale 2024
Tutte le informazioni utili sul bonus sociale 2024 – (Machedavvero.it)

A fine dicembre scadrà il bonus sociale potenziato che consentiva di avere lo sconto in bolletta di luce e gas alle famiglie con un Isee inferiore a 15.000 euro, poi innalzato a 30.000 euro per i nuclei con almeno quattro figli.

Nel periodo tra gennaio e marzo del prossimo anno, gli utenti avranno la possibilità di usufruire di un contributo aggiuntivo sulla bolletta dell’energia elettrica con il bonus elettrico 2024. Una misura riproposta nella Legge di Bilancio ma con delle limitazioni.

Bonus sociale e bonus elettrico 2024: la guida per non perdere alcuna agevolazione

Il bonus elettrico 2024 è un aiuto per le famiglie in grave difficoltà economica e che non riescono a pagare le utenze domestiche. Questa agevolazione è stata rifinanziata in misura ridotta e limitatamente al primo trimestre del prossimo anno. Il bonus sarà fruito dalle stesse famiglie che hanno avuto accesso lo scorso anno ma per poterne beneficiare si dovrà presentare la DSU in corso di validità per il 2024.

Come funzionano bonus sociale e bonus elettrico
La guida su bonus sociale e bonus elettrico – (Machedavvero.it)

Bisogna precisare che tra il bonus sociale e il bonus elettrico ci sono delle differenze anche se possono essere cumulate. Il bonus sociale Arera si riferisce alle bollette dell’energia elettrica, del gas e dell’acqua mentre l’altro bonus riguarda solo la corrente elettrica.

Per avere accesso al bonus social è necessario il rispetto di determinati requisiti, a partire dal rispetto del limite Isee. La soglia è stata alzata nel corso del 2023 ma dal 1° gennaio tornerà ad essere ordinaria, con l’unica eccezione per il bonus elettrico. Avere il bonus social è semplicissimo dato che si tratta di uno sconto automatico nella fattura, senza dover presentare alcuna richiesta.

Il bonus bollette spetta alle famiglie che rispettano questi requisiti: un Isee di massimo 9.530,00 euro; famiglia con almeno 4 figli a carico e Isee non oltre i 20.000 euro. Inoltre, le bollette devono essere intestate ad uno dei componenti presenti nel nucleo familiare Isee. Si ricordi che è possibile usufruire del bonus solo nel caso in cui si fosse intestatari di un contratti di fornitura.

Impostazioni privacy