Capodanno, gli antipasti che non possono mancare: una delizia per il palato

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Cucina

Se siete indecisi sugli antipasti da proporre a Capodanno, questi consigli possono togliere ogni dubbio: impossibile rinunciarci.

La preparazione del menù di Capodanno è in essere ma non tutti hanno idea su cosa proporre a tavola, soprattutto quando si parla di antipasti che devono aprire il pranzo o la cena. In questo contesto rientrano dei consigli che è interessante prendere in considerazione.

capodanno antipasti idee
Gli antipasti gustosi da considerare per Capodanno – (Machedavvero.it)

Il cenone dell’ultimo giorno dell’anno non è solo l’occasione per ritrovare amici e parenti ma anche per gustare ricette che non si riescono a realizzare durante l’anno. Alcuni antipasti adatti per questo giorno dell’anno sono utili sia per chi non ha ancora deciso come proseguire sia per chi si riduce all’ultimo minuto.

I gustosissimi antipasti di Capodanno: un’idea che sorprenderà tutti

Per salutare l’ultimo giorno dell’anno si hanno tante idee su cosa proporre a tavola. Si è sempre alla ricerca di idee gustose ma al tempo stesso sfiziose, capaci di sorprendere tutti i commensali. Per chi è ancora indeciso può seriamente considerare queste tre portate: toast con pomodori, Brie e mortadella tartufata, shot di crema di cavolfiore e gorgonzola, mousse di baccalà affumicato con piparras.

Le idee gustose per Capodanno
Le gustose idee per il cenone dell’ultimo giorno dell’anno: stupiranno tutti – (Machedavvero.it)

Per realizzare il toast si inizia mettendo i pomodori in una pentola con olio extravergine, zucchero, sale e timo fresco su un fuoco medio/basso per circa 30 minuti per poi spegnere e lasciare raffreddare nella casseruola. A seguire mettere su un toast un pezzetto di formaggio, la mortadella e qualche pomodorino condito.

Lo shot di crema di cavolfiore e gorgonzola si ottiene iniziando a tritare la verdura e andandola a cuocere nel latte con un po’ di sale. Lasciare raffreddare per qualche minuto per poi sfumare con il latte e aggiungere il formaggio. Tagliare i peperoni in modo sottile e cuocerli con aglio, zucchero e un pizzico di sale. Servire infine la crema di cavolfiore e gorgonzola guarnita con i peperoni.

Infine, la mousse di baccalà affumicato con piparras si realizza schiacciando il pesce con la panna fredda fino ad ottenere una consistenza cremosa. Dopo aver ottenuto la crema, metterla in frigo fino al momento di servirla. Trascorso il tempo necessario è consigliabile spalmare la mousse su del pane e guarnire con un peperoncino dei Paesi Baschi. Per esaltare il sapore è possibile anche spalmare sul pane metà spicchio d’aglio.

Impostazioni privacy