Come capisco se il mio matrimonio è finito?

Pubblicato il giorno

da Valentina Trogu

nella categoria: Lifestyle

Come capire quando è il momento di scrivere la parola “fine” sul proprio matrimonio? Ci sono dei segnali che non lasciano dubbi, l’amore non c’è più.

Può arrivare il momento in cui rendersi conto che la storia d’amore con il proprio partner è giunta al capolinea. Basta riconoscere i segni che indicano la fine.

I segnali della fine di un amore
I segnali della fine di un amore (Machedavvero.it)

Quando due persone si sposano sono innamorate e pensano che l’amore durerà per tutta la vita. Si impegnano ogni giorno affinché la fiamma della passione non si spenga ma dopo anni passati insieme possono accadere tante cose. Un tradimento, la trasformazione dell’amore in affetto oppure la consapevolezza di essere cambiati e di volere altro per la propria felicità.

Mille cause con un esito comune, la fine dell’amore e del matrimonio. Piuttosto che vivere una vita poco appagante in cui si è dipendenti dall’abitudine e in cui si accetta di mettere da parte la propria felicità temendo le conseguenze di un cambiamento occorre prendere consapevolezza che si è ad un passo dal capolinea per trovare il coraggio di scendere dal treno che viaggia veloce verso l’annullamento di sé. La fine del rapporto non deve essere vista la fine di tutto ma come un nuovo inizio da cui ripartire. Ma coma capire se l’amore è realmente svanito nel nulla?

I segnali che il matrimonio è alla fine

Un primo segnale a cui prestare attenzione in caso di dubbio sul proprio matrimonio riguarda la partecipazione ad eventi familiari. Se uno dei due trova sempre una scusa per evitare le rimpatriate, i matrimoni e le feste in famiglia allora qualcosa nel rapporto si è spezzato. Manca la voglia di condividere e forse non si ha voglia di fingere davanti ai propri cari.

Il matrimonio è finito, ecco i segnali
Il matrimonio è finito, ecco i segnali (Machedavvero.it)

Fate ancora attenzione ai desideri dell’altro? Comunicate i vostri sogni e chiedere al partner quali sono i suoi? Se così non fosse sarebbe un chiaro segnale di appiattimento del rapporto.

Stesso discorso per gli interessi. Se improvvisamente ritrovate la voglia di seguire vecchi hobby trascurati da anni senza coinvolgere il partner in questa vostra passione significa che volete stare soli, forse per ritrovare voi stessi o forse per allontanarvi inconsciamente dall’altro.

Nella coppia bisogna ritagliarsi momenti per sé, conservare la propria individualità ma quando la condivisione viene azzerata allora il matrimonio sta finendo. Si passano intere giornate senza chiamarsi, incuranti di dove sia e cosa faccia l’altro, inutile dire che l’amore non c’è più.

Infine il segnale che urla più di tutti la fine di un rapporto. Non si hanno più rapporti sessuali e si vorrebbe dormire da soli.

Impostazioni privacy