Come montare le catene da neve? Questo metodo è semplicissimo: bastano tre minuti

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Montare le catene da neve è facilissimo grazie ad un metodo che pochi conoscono: tutto sarà risolto in tre minuti.

Le catene da neve devono essere montate in specifici contesti ambientali perché garantiscono un aumento deciso della sicurezza stradale. In genere montare le catene non è semplice ma con un metodo tutto cambierà favorito da un processo adatto a qualsiasi automobilista.

come montare catene da neve
Il metodo per montare le catene da neve – (Machedavvero.it)

Le catene da neve permettono di dare al veicolo la giusta stabilità per percorrere i fondi scivolosi e ghiacciati. Questo elemento garantisce la massima aderenza del battistrada alla strada, così da aumentare la sicurezza di chi guida e degli altri automobilisti. Tutto passa da un montaggio perfetto delle catene possibile grazie ad un metodo poco noto.

Il metodo per montare perfettamente le catene da neve: i passaggi da eseguire

Dopo aver acquistato le catene da neve bisogna prelevarle dalla loro confezione e cercare di non avere dei nodi creati dal posizionamento all’interno della scatola. Una volta “liberate” le catene si può procedere con l’installazione attorno ai pneumatici facendo attenzione alle due parti della catena contrassegnate dal colore diverso.

Il metodo semplicissimo per montare catene da neve
Il metodo rapido per installare in 3 minuti le catene da neve sul proprio veicolo – (Machedavvero.it)

Successivamente è necessario gettare la catena a terra facendola ruotare attorno alla ruota, alzando poi le due estremità andando ad agganciarle al primo gancio presente in alto. A seguire sarà fondamentale seguire i colori presenti sulle catene. Una volta eseguito questo passaggio sarà necessario riversare all’indietro le catene continuando sempre a seguire i colori.

Dopo aver completato tutti gli agganci bisognerà tirare verso di sé per testare le catene per poi passarle all’interno delle due riduzioni andando ad agganciare il gancio in gomma nel punto più semplice a condizione che risulti poi, una volta agganciato, ben tirato e stabile.

Per smontare la catena bisogna prendere come riferimento il gancio posizionato sulla parte superiore del pneumatico. Dopo aver sganciato l’ultimo gancio non bisognerà lasciare la catena ma la si dovrà tirare verso sé stessi, gesto che ci permetterà di far spuntare il primo gancio collegato. Una volta staccato si potrà lasciar cadere la catena così da recuperarla in maniera semplicissima. Infine, la conservazione della catena deve avvenire tramite un risciacquo in acqua riposizionandola dopo che sarà completamente asciutta.

Impostazioni privacy