Come prepararsi al 2024: i consigli per accogliere il nuovo anno con la giusta energia

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Per prepararsi all’arrivo del 2024 ci sono alcuni consigli da prendere per accogliere il nuovo anno con la giusta calma ed energia: ecco che cosa fare.

Con l’arrivo del nuovo anno molte persone decidono di voler cambiare. Secondo il Feng Shui, una corrente filosofia che affonda le sue radici nella cultura cinese, bisogna tenere conto di alcuni aspetti e diverse raccomandazioni.

Prepararsi 2024: consigli nuovo anno
I consigli per accogliere il 2024 – machedavvero.it

Alcune antiche credenze, come quella cinese, sostengono che liberando lo spazio e rigenerando casa si aprono percorsi energetici e si crea un ambiente favorevole e capace di attrarre abbondanza e prosperità. Per questo moltissimi architetti e interior designer stanno prendendo spunto per rinnovare le abitazioni e renderle più accoglienti. Per prepararsi all’arrivo del 2024 ci sono alcuni consigli per sistemare casa e rendere l’immobile più calmo e sereno.

Prepararsi al 2024 secondo Feng Shui: ecco come sistemare la casa

Secondo il Feng Shui ci sono diverse idee per accogliere il 2024 nel migliore dei modi. Per prima cosa bisogna pulire e mettere in ordine la casa che permetterà si far entrare energie positive e nuove idee possano sedimentarsi. In tal senso è necessario anche non accumulare oggetti che non vengono utilizzati.

Prepararsi 2024: secondo Feng Shui
Prepararsi al 2024 secondo Feng Shui – machedavvero.it

Per accogliere il 2024 con prosperità è necessario mantenere sgombro il corridoio di casa, in questo modo si eviterà che l’energia negativa ristagni e non possa fuoriuscire. È importante lasciare fluire l’energia e non mettere oggetti o piante nelle zone di passaggio. Il Feng Shui spiega che accendere candele profumate nella casa durante il nuovo anno attira buona fortuna nella vita e nell’abitazione. Le candele profumate migliori sono quelle alla cannella, lavanda e menta.

Ci sono anche dei colori, secondo la filosofia cinese, che andrebbero usati nei vari ambienti domestici che fungono da punto di incontro familiare come il soggiorno o la sala da pranzo. In queste aree bisogna sfoggiare toni come beige, giallo pastello, crema od ocra. Questi sono associati all’elemento naturale della Terra e aiuteranno a rafforzare i rapporti personali e ad acquisire maggiore stabilità.

Ma, inoltre, secondo un altro elemento fondamentale della cultura cinese, a breve inizierà l’anno del Drago, per cui i colori rosso e verde smeraldo assumono un’importanza speciale. Il verde smeraldo, con la sua tonalità ricca e profonda, simboleggia il rinnovamento e la speranza. Rappresenta anche la connessione con la natura e la promessa di un nuovo inizio.

Per quanto riguarda il colore rosso è il colore della forza, della passione, dell’amore e della celebrazione in molte culture, ma nella tradizione cinese è anche associato alla buona fortuna e alla prosperità. Rappresenta passione, vitalità ed energia, essendo un simbolo di vita.

Impostazioni privacy