Come pulire le sedie imbottite? I semplici passaggi da conoscere

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Lifestyle

Periodicamente è necessario pulire le sedie imbottite per non perdere la loro eleganza: con questi 6 passaggi tutto sarà semplicissimo.

Le sedie imbottite regalano eleganza e deciso carattere ad ogni area dell’abitazione. Da una parte abbiamo un elemento gradito a tante persone ma dall’altra un vero rompicapo nel momento in cui si è chiamati a pulirle, soprattutto perché non è possibile fare ricorso alla lavatrice.

Come pulire sedie imbottite
Come pulire adeguatamente le sedie imbottite – (Machedavvero.it)

Mantenere un alto e adeguato livello di pulizia delle sedie imbottite è l’obiettivo di tutte le persone che le posseggono e seguendo determinati passaggi questa attività non sarà affatto una sfida. Inoltre, conoscendo specifiche indicazioni si avrà l’opportunità di avere delle sedie pulite a lungo.

Come per molti elementi presenti in casa anche per le sedie il momento migliore per pulirle dipende dal loro utilizzo e dalle loro condizioni. Se le sedie sono utilizzate quotidianamente bisogna procedere una volta ogni stagione. Se invece sono usate raramente possono essere pulite anche una volta all’anno.

Come pulire adeguatamente le sedie imbottite: i passaggi da seguire

Prima di procedere con l’attività di pulizia delle sedie imbottite è fondamentale avere a disposizione i prodotti utili per passare al prossimo passaggio. Questi sono: aspirapolvere per tappezzeria o spazzola; acqua calda; detersivo delicato per piatti o bucato; perossido di idrogeno (3%) o aceto bianco; spazzola a setole morbide.

Procedura pulizia sedia imbottite
I passaggi essenziali per pulire le sedie imbottite – (Machedavvero.it)

Il primo passaggio da eseguire è passare l’aspirapolvere per rimuovere lo sporco accumulato in superficie e sciogliere le macchie più ostinate. Si ricordi di utilizzare l’accessorio per tappezzeria o, in sua assenza, la comune spazzola. Dopo aver aspirato si proceda alla preparazione di una soluzione detergente formata da acqua calda e un cucchiaino di detersivo delicato per piatti o bucato.

Ora è arrivato il momento di eliminare le macchie ostinate tramite un prodotto acquistato in negozio oppure uno creato con del perossido di idrogeno al 3% o aceto bianco. A seguire basta immergere un panno pulito nello smacchiatore e tamponare delicatamente sulla macchia prima di lasciarla a riposo per circa 10 minuti. Nel frattempo, immergere un altro panno pulito nella soluzione detergente creata in precedenza per inumidire l’intera superficie imbottita della sedia, ricordando di strizzare il panno per eliminare il liquido in eccesso.

Ora bisogna prendere la spazzola a setole morbide e strofinare delicatamente la miscela detergente. Il consiglio è di procedere con un movimento circolare, lavorando dall’alto verso il basso. Si può anche utilizzare un pulitore a vapore. Per completare la pulizia delle sedie è necessario immergere un panno pulito in acqua tiepida e strizzarlo fino a quando non diventa umido per poi passarlo su tutta la superficie e lasciare asciugare per tutta la giornata oppure durante la notte.

Impostazioni privacy