Frittelle al forno yogurt e avena, sono così golose da non credere, e perfette per mantenersi in forma

Pubblicato il giorno

da Stefania Guerra

nella categoria: Cucina

L’avena fa bene alla salute e se possiamo mangiarla tramite frittelle al forno, deliziose e leggere, abbiamo fatto centro.

In numerose diete per mantenere il peso si suggerisce di aumentare il consumo di avena, perché questo cereale apporta ampi benefici alla salute. L’avena permette di migliorare la salute intestinale e le fibre danno anche ampio senso di sazietà. Si dice poi che questo cereale aiuti a mantenere in salute anche tutto l’apparato cardiovascolare.

ricetta frittelle al forno avena e yogurt
Le frittelle avena e yogurt sono golose e sane – Machedavvero.it

Se uniamo i benefici dell’avena col gusto cremoso dello yogurt e aggiungiamo un po’ di erbe e spezie otteniamo un mix paradisiaco, benefico e gustoso, a cui daremo la forma finale di frittelle. Ecco la ricetta per sfornarne tante e mangiare un piatto sano, nutriente e anche light.

Ricetta frittelle al forno yogurt e avena, si preparano in 10 minuti e sono super profumate e gustose

In circa mezz’ora si può realizzare questa ricetta e sfornare delle deliziose frittelle. Ecco quali sono gli ingredienti che servono e come procedere. Insieme alle frittelle possiamo servire una salsina a base di cetrioli e avocado, che darà un tocco speciale al gusto finale.

ricetta salsa avocado e cetrioli
La salsa avocado e cetrioli è perfetta per accompagnare le frittelle – Machedavvero.it

Ingredienti per le frittelle

  • 1 tazza di farina di avena
  • 80 ml. di yogurt bianco
  • 1 tazza di galbanino light grattugiato
  • 1 uovo
  • erba cipollina tagliata a rondelle (per guarnire a fine cottura)
  • aglio in polvere
  • aneto tritato
  • sale e pepe q.b

Ingredienti per la salsa

  • 50 ml. di acqua
  • 2 cetrioli non sbucciati tagliati a pezzi
  • 1 avocado tagliato a pezzi
  • sale q.b

Procedimento

Possiamo acquistare la farina di avena oppure realizzarla frullando i fiocchi nel mixer. Mettiamo la farina in una ciotola e aggiungiamo tutti gli ingredienti; le erbe aromatiche possono variare in base ai gusti. Il risultato dovrà essere un composto cremoso, compatto, liscio e senza grumi.

Prepariamo la salsa mettendo nel frullatore l’avocado e i cetrioli e l’acqua, aggiustando di sale. Mettiamo la salsa da parte.

Adesso prendiamo una teglia da forno e foderiamola con la carta da forno, poi diamo forma alle frittelle usando un cucchiaio, con le mani oppure usando delle formine. Inforniamo e cuociamo le frittelle a 200 gradi per circa 20-25 minuti o finché non avranno raggiunto una bella doratura e all’interno l’impasto non sia rimasto liquido. Possiamo verificare con la prova stecchino.

Sforniamo le frittelle e adagiamole su di un piatto di portata, cospargendole con l’erba cipollina tagliata a rondelline sottili. Infine, accompagniamo le frittelle con la salsa. Le frittelle saranno buonissime se mangiate calde, ma casomai avanzassero saranno squisite anche il giorno dopo.

Impostazioni privacy