Il marito? Meglio a casa, l’incredibile tendenza nei viaggi delle over 52

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Lifestyle

Sempre più donne preferiscono lasciare i mariti a casa e viaggiare completamente da sole: i veri motivi di una tendenza senza precedenti.

È in deciso aumento la tendenza che vede le donne sposate o fidanzate decidere di viaggiare da sole. Quanto sta avvenendo rappresenta una svolta senza precedenti, un cambiamento sociale che incide sullo stile di vita e sulla quotidianità.

Donne viaggiare sole tendenza
La nuova tendenza delle donne che viaggiano da sole – (Machedavvero.it)

I tour operator e le agenzie di viaggio sono testimoni di un elevato numero di viaggi richiesti da donne anziane e sposate. I numeri in tal senso sono in deciso aumento come dimostra l’età media delle persone che nel 2023 hanno deciso di viaggiare da sole: 52 anni.

Gli esperti del settore hanno sottolineato una tendenza nuova e che mese dopo mese si fa sempre più forte. Questa sembra poter resistere nel corso degli anni e aumentare sensibilmente. Dato questo nuovo scenario è interessante comprendere i motivi che stanno spingendo tante donne a viaggiare da sole.

Perché le donne anziane viaggiano da sole? La verità dietro la nuova tendenza

Un rapporto stilato da Road Scholar, un tour operator con sede a Boston, ha evidenziato la tendenza delle donne viaggiatrici senza il loro partner. Circa il 60% dei 19.000 clienti di Road Scholar sono state donne sposate ma che hanno viaggiato da sole. L’azienda ha affermato che oltre il 27% di queste donne non aveva mai viaggiato con Road Scholar con il proprio compagno.

Donne anziane viaggiano da sole
I motivi che spingono le donne anziane a viaggiare da sole – (Machedavvero.it)

I numeri parlano chiaro e questi sono stati accompagnati dalle motivazioni che spingono le donne a viaggiare da sole. Il 42% ha menzionato la mancanza di interesse del coniuge a viaggiare, mentre il 40% ha citato diversi interessi di viaggio. Secondo il tour operator, tale tendenza rientra in un modello di società che accoglie questo tipo di evoluzione.

Il portale Booking.com prevede un grande aumento dei viaggi in solitaria durante il prossimo anno, con il 54% delle donne che ha già espresso la volontà di viaggiare da sole nel 2024. Il sondaggio effettuato dal colosso delle agenzie di viaggio online ha coinvolto 27.000 viaggiatori diffusi in 33 paesi. Questa analisi rende chiara l’idea di come questa tendenza sia destinata a prendere sempre più campo nella vita delle persone anziane. Dunque, le donne hanno motivi ben precisi per viaggiare da sole e questi sono reputati validi per lasciare il proprio partner a casa e godersi un’esperienza capace di arricchire la mente e il corpo.

Impostazioni privacy