Involtini di zucchine ripiene, la ricetta per sbalordire i vostri ospiti! Zero calorie e gusto strepitoso, la ricetta da provare subito

Pubblicato il giorno

da Stefania Guerra

nella categoria: Cucina

A volte non sappiamo come variare il menù in tavola e cerchiamo ricette sfiziose; è il caso delle zucchine ripiene, light ma molto golose. 

Tra il poco tempo che abbiamo durante il giorno e qualche carenza di fantasia, può risultare difficile mettere in tavola qualcosa che soddisfi tutti, soprattutto se ci sono bambini in casa che, notoriamente, non amano le verdure.

ricetta involtini di zucchine
La ricetta degli involtini di zucchine è facile da fare – Machedavvero.it

Ma con una ricetta facile e veloce potremo davvero realizzare un piatto che vada bene a tutti: le zucchine ripiene sono light, perché le calorie totali non mettono in allarme la bilancia, ma sono anche golose e persino i bambini apprezzeranno il gusto di mangiare delle verdure.

I tempi di preparazione di questa ricetta sono molto brevi, circa una mezz’ora per fare gli involtini più il tempo di cottura. Ogni involtino avrà un apporto di sole 22 calorie.

Ricetta involtini di zucchine, ecco come coniugare bontà e salute

Anche chi non è esperto in cucina potrà eseguire questa ricetta perché è davvero facile; i più curiosi sapranno poi inventare anche tante gustose varianti.

ripieno di carne per zucchine
Il ripieno di carne dà alle zucchine tanto gusto – Machedavvero.it

Ingredienti per preparare dai 40 ai 50 involtini

  • 3-4 zucchine di media grandezza
  • 150-200 gr. di carne macinata magra
  • 1 patata sbucciata e tagliata a rondelle
  • 1 cipolla grattugiata
  • 1 spicchio d’aglio schiacciato
  • 1 bicchiere di pangrattato
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 100 ml di acqua calda
  • 1 pizzico di prezzemolo tritato
  • peperoncino (facoltativo)
  • sale e pepe q.b.

Ingredienti per la salsa

  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 250 ml di acqua
  • un filo di olio evo

Procedimento

Cominciamo affettando le zucchine, dopo averle spuntate, con un pelapatate, per ricavarne delle strisce sottili, poi mettiamole da parte.

Prepariamo il ripieno mescolando in una ciotola il pangrattato, la carne macinata, la cipolla, il prezzemolo, lo spicchio d’aglio schiacciato, la farina, l’olio, il sale, il pepe e il peperoncino. Si possono aggiungere spezie a piacere e secondo i propri gusti. Dopo aver creato il ripieno, aggiungiamo anche il 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro.

Prendiamo le strisce di zucchine e disponiamole su di un tagliere, mettiamo in ogni striscia un po’ di ripieno, da una delle due estremità; poi arrotoliamo le strisce per formare gli involtini.

Adesso prendiamo le fette di patate sbucciate e mettiamole in una pentola capiente; mettiamo sopra ad ogni patata un involtino e aggiustiamo di sale e spargendo un filo d’olio; prendiamo un altro cucchiaio di concentrato di pomodoro e sciogliamolo nell’acqua tiepida, poi versiamola sopra agli involtini. Copriamo la pentola e mettiamo sul fuoco, a fiamma bassa, per circa 30-40 minuti, o fino a che non avremo ottenuto la cottura desiderata.

Dopo che gli involtini si saranno raffreddati sono pronti per essere serviti in tavola.

Impostazioni privacy