Miglior panettone del mondo, sai dove lo fanno? Non ci crederai mai

Pubblicato il giorno

da Stefania Guerra

nella categoria: News

Negli ultimi anni sono davvero tanti i contest che hanno premiato il miglior panetone al mondo e l’Italia non poteva che partecipare.

Anche se per questo Natale 2023 dovremo sborsare molti più soldi per comprare un panettone o un pandoro, la tradizione “chiama” e difficilmente resisteremo a questi dolci tipici che accompagnano pranzi e cene durante i giorni di festa.

qual è il miglior panettone del mondo
Il miglior panettone al mondo è fatto in Italia – Machedavvero.it

Oltre a quelli industriali, ovviamente, di panettoni e pandori ce ne sono tanti e le ricette son ideate da grandi chef. E sempre ovviamente, un panettone artigianale può costare anche più di 50 euro, ma bisogna ammettere che ne vale davvero la pena. Anche perché gli artigiani pasticceri diventano sempre più bravi, sia a realizzare ricette tradizionali e classiche che innovative e inedite.

E se volessimo acquistare, per noi o per fare un regalo, uno dei migliori prodotti dolciari del mondo, cosa dovremmo fare? Beh, sicuramente non andare molto lontano.

Il miglior panettone al mondo viene prodotto in Italia, ecco dove e da chi

Sicuramente il panettone italiano è tra i dolci più amati nel mondo, ma ci sono tanti chef e pasticceri in tutto il mondo che si cimentano nella tipica preparazione, ed è solo grazie ad alcuni concorsi che si riesce a capie chi è il più bravo tra di essi.

quanto costa un panettone artigianale
I panettoni artigianali costano anche 50 euro ma valgono la spesa – Machedavvero.it

Ad esempio dall’ultimo contest “Campionato Globale per l’Eccellenza Panettonistica FIPGC 2023” risulta un vincitore connazionale nella categoria “panettone tradizionale”, ma non è l’unico premio che l’Italia si è portata a casa.

Anche per questo 2023, la Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria Cioccolateria (FIPGC) ha incoronato i vincitori arrivati da tutto il mondo per gareggiare e l’evento si è concluso a Napoli, presso la Fiera Gustus.

Alla gara hanno partecipato più di 200 pasticceri che si sono distinti per le abilità nell’aver trovato ricette innovative e sempre migliori per realizzare un “classico” panettone o pandoro. Infatti anche se il dolce tipico è sempre quello, la creatività dei pasticceri sta sortendo risultati d’eccellenza, che vale la pena davvero di assaggiare.

Tra i vincitori troviamo lo chef Michele Pirro, dell’Emporio del Caffè a San Marco in Lamis (Foggia), che ha vinto il premio per il miglior “panettone tradizionale”. Si è aggiudicato il titolo di “miglior panettone al mondo”.

Oltre a lui, Tiziana Apicella ha vinto il premio per miglior “panettone innovativo” e Lisa Angelini ha vinto il premio per il miglior pandoro.

Chi volesse acquistare il miglior panettone al mondo, dunque, non dovrà fare altro che visitare il sito ufficiale Cafe-noir; il prezzo è anche accessibile, perché è di soli 38 euro per 1 kg di prodotto.

Impostazioni privacy