Raccolta differenziata a Natale: i consigli per un aiuto all’ambiente durante le festività

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Anche a Natale è fondamentale eseguire una corretta raccolta differenziata: segui questi consigli e aiuta l’ambiente durante le festività.

Durante il periodo natalizio aumentano gli elementi da cestinare e per questo bisogna sapere come eseguire una raccolta differenziata perfetta. Tra alimenti, addobbi, scatole e buste è fondamentale conoscere come smaltire questo grande carico.

raccolta differenziata natale consigli
I consigli per la raccolta differenziata di Natale – (Machedavvero.it)

Essere precisi nella raccolta differenziata è utile sia per l’ambiente sia per chi gestisce questa grande attività. Sapere come cestinare ogni singolo prodotto consente di dare un sollievo all’ambiente che in questi anni si è mostrato sempre più in difficoltà.

Nelle settimane natalizie la quantità di prodotti cestinati aumenta in maniera considerevole causando qualche piccola perplessità su come smaltire il tutto. Entriamo insieme nei consigli utili a formare una raccolta differenziata precisa e senza alcun tipo di errore.

Come fare la raccolta differenziata a Natale

La raccolta differenziata nella gestione di rifiuti si intende un sistema di smaltimento che parte da una differenziazione fatta dai cittadini a seguito della natura del singolo prodotto o delle sue parti costitutive. L’obiettivo è separare i rifiuti così da reindirizzarli verso il trattamento di riferimento. Questo processo deve essere attivato anche a Natale a seguito dei tanti elementi che possono essere messi da parte.

Raccolta differenziata Natale
Come fare una raccolta differenziata natalizia perfetta – (Machedavvero.it)

Partiamo dagli addobbi di Natale, le palline, i nastri e i fiocchi fino ad arrivare alla carta regalo plastificata. Questi elementi devono essere messi all’interno dell’indifferenziata. Proseguiamo con scatole e buste di carta e carta regalo non plastificata che vanno inseriti nella carta e cartone.

Le confezioni possono avere un imballaggio composto in plastica, in metallo oppure in polistirolo. In tutti i casi questi vanno cestinati nella plastica e metalli. Infine, le luci di Natale danneggiate o rotte sono considerate come oggetti elettronici e per questo possono essere cestinate nell’indifferenziata o all’Ecocentro comunale di riferimento.

Questi consigli permetteranno di avere un Natale all’insegna della cura verso l’ambiente. La raccolta differenziata è un’attività da conoscere approfonditamente affinché la si possa eseguire senza alcun tipo di errore. Questo primo ma importante passaggio entra nell’ottica di un processo utile al recupero di materie prime ed energia, con una quantità sempre più ridotta di prodotti destinati alle discariche o agli inceneritori e termovalorizzatori. Insomma, con il Natale alle porte attenzione alla raccolta differenziata.

Impostazioni privacy