Auto full hybrid, quale consumano meno? I modelli da preferire

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Quali sono le auto full hybrid a consumare di meno? Tutto sulle caratteristiche dei modelli da preferire rispetto alle endotermiche.

La maggior parte delle case automobilistiche propongono nel loro catalogo almeno un veicolo ibrido. Queste auto, che uniscono motore termico e motore elettrico, è in deciso aumento, sebbene non tutti i modelli siano uguali. Molti consumatori scelgono auto full hybrid soprattutto per i consumi ridotti che conducono ad un risparmio consistente sull’alimentazione.

Auto full hybrid consumano meno
Quali auto full hybrid consumano meno? – (Machedavvero.it)

Anche se il prezzo di acquisto di queste auto è più alto, il costo di gestione a lungo andare sarà inferiore, soprattutto sul piano del rifornimento. Per questo motivo diventa decisamente interessante conoscere quali sono i modelli full hybrid che consumano meno.

Quali sono i modelli di auto full hybrid che consumano meno

Il full hybrid è il primo tassello verso il sistema ibrido grazie all’associazione di un motore elettrico con quello termico. Questi possono, a turno o insieme, azionare le ruote del veicolo e combinarsi perfettamente con le altre funzioni del veicolo, come lo Stop & Start e il sistema di recupero dell’energia in frenata. Inoltre, che anche l’opportunità di scegliere la modalità totalmente elettrica.

Le auto full hybrid che consumano meno
Le vetture full hybrid da preferire – (Machedavvero.it)

L’autonomia è limitata a pochi chilometri per la mancanza di una sufficiente capacità della batteria, che spesso è compresa tra 1 e 3 kWh. Durante i primi giri delle ruote, il motore elettrico funziona fino a 50 km/h e solo su distanza molto breve. Qui non si verifica nessun consumo di carburante, tuttavia il possibile problema potrebbe derivare da una batteria insufficiente.

Il motore elettrico aiuta quello termico a consumare meno. I due motori lavorano insieme durante le fasi di accelerazione per sorpasso o in salita, situazioni che consentono di consumare meno carburante. Sulla base di questi elementi possiamo svelare quali sono le auto full hybrid che consumano di meno:

  • Toyota Yaris Cross: 3,55 litri per 100 chilometri;
  • Honda CR-V Hybrid: 6,10 litri per 100 chilometri;
  • Suzuki Swace Hybrid: 3.70 litri per 100 chilometri;
  • Hyundai Tucson Hybrid: 5,45 litri per 100 chilometri;
  • Renault Captur E-Tech: 4,20 litri per 100 chilometri;
  • Hyundai Santa Fe Hybrid: 6,10 litri per 100 chilometri.

Tutti i modelli elencati sono quelli che consumano meno e presentano caratteristiche da preferire: forte calo dei consumi in città, prestazioni migliori e facilità d’uso del motore termico. Al tempo stesso, bisogna considerare un’autonomia limitata in modalità 100% elettrica. Il vantaggio dell’ibrido di serie però è quello di poter utilizzare il motore a combustione in un range di velocità e coppia ottimale.

Impostazioni privacy