Bonus famiglia, nuovo ISEE da conoscere: aperte le domande

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

È in arrivo un bonus famiglia con una nuova soglia ISEE che i cittadini devono conoscere. Ecco come procedere alla domanda.

L’attuale contesto sociale è circondato da difficoltà che fanno capo alla maggior parte delle famiglie, soprattutto inerenti al lato economico. L’ultimo periodo è stato caratterizzato da una profonda crisi che non ha risparmiato alcun angolo della nostra vita.

Bonus famiglia nuovo isee
In arrivo il nuovo bonus famiglia – (Machedavvero.it)

Tantissime persone hanno dovuto fare i conti con i cambiamenti avvenuti a livello mondiale, che hanno portato spesso delle difficoltà economiche elevatissime. L’inflazione ed il rincaro dei prezzi, dovuti ad una serie di fattori, hanno reso davvero molto complicato già il solo gestire una singola giornata.

In uno scenario del genere, il Governo ha cercato di introdurre dei sostegni e dei sussidi, per faciliterà la situazione economica di tantissime famiglie. Sempre più persone hanno fatto domanda per accedere ai bonus messi a disposizione dello Stato. Ora per loro è disponibile un nuovo beneficio che può essere richiesto dai nuclei familiari che rientrano in una specifica soglia ISEE.

Domande aperte per il nuovo bonus famiglia: limite ISEE fino a 35.000 euro

Venire a conoscenza di un nuovo bonus per le famiglie può rappresentare un’occasione molto importante per tanti cittadini, visto che si rivolge a tutti coloro che hanno un’attestazione ISEE entro i 35.000 euro.

Friuli Venezia Giulia cambiamenti carta famiglia
Domande aperte per il nuovo bonus famiglia, ISEE fino a 35.000 euro – (Machedavvero.it)

Le novità riguardano la regione del Friuli Venezia Giulia. Infatti, con l’approvazione in via preliminare da parte della giunta regionale si sono verificati dei cambiamenti per quanto riguarda la Carta Famiglia. L’innalzamento della soglie ISEE, requisito per procedere alla domanda, permette l’accesso alla misure da parte di più persone.

La soglia è fissata ora a 35.000 euro, che consentirebbe a tante famiglie di accogliere questo sostegno. Si stima che saranno ben 5.000 le ulteriori famiglie che risulteranno beneficiarie dei sostegni inerenti la Carta Famiglia, in Friuli Venezia Giulia. In precedenza, il limite massimo ISEE per ricevere il bonus era di 30.000 euro. Gli attuali percettori della Carta Famiglia presenti in Regione sono circa 37.000, un numero destinato a salire in maniera consistente, stando alle previsioni.

Dunque, ancora una volta una misura locale permetterà ai cittadini di alleggerire una pressione economica che ancora oggi si mantiene elevata. Questo fa capire quanto sia importante informarsi non solo sulle misure statali ma anche regionali o comunali, perché le amministrazioni locali possono slegarsi dalle misure sancite dal Governo.

Impostazioni privacy