Cucce e graffiatoi per gatti gratis, questi trucchi vi faranno risparmiare un sacco di soldi

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

È possibile avere le cucce e graffiatoi gratis per i gatti grazie ad alcuni trucchi che fanno risparmiare un bel po’ di soldi: ecco che cosa fare.

Avere un animale domestico in casa ha un costo elevato non solo per le cure o l’alimentazione, ma anche per gli accessori. Tuttavia, con alcune scelte al risparmio è possibile tagliare sulla spesa in modo netto.

Graffiatoio cuccia gatti gratis
Le attrezzature per il gatto gratis – machedavvero.it

Eleganti, puliti e raffinati, i gatti sono gli animali domestici perfetti da tenere in casa in quanto non provocano troppi danni. Nonostante ciò, per vivere bene e serenamente i felini hanno comunque bisogno di spazio per muoversi e giocare. Per questo è importante avere nelle propria abitazione la giusta attrezzatura così da fornire ai gatti gli strumenti necessari per la quotidianità.

Sul mercato ci sono moltissimi prodotti di buona qualità e su diverse fasce di prezzo, ma quello che però non tutti sanno è che le cucce e graffiatori per i gatti possono essere gratis grazie a delle tecniche fai da te che consentono di rendere la convivenza con i propri animali sereni e allo stesso tempo risparmiare.

Cucce e graffiatoi fai da te per gatti: come realizzarli

Uno strumento indispensabile da tenere a casa per chi ha i gatti è il graffiatoio perché gli animali sono dotati di artigli, fondamentali per difendersi o afferrare gli oggetti o arrampicarsi. È bene sapere che le unghie del gatto non devono mai essere tagliate perché loro se le tagliano da soli attraverso le superfici ruvide come tappeti e divani.

Graffiatoio cuccia gatti fai da te
Creare graffiatoio e cuccia – machedavvero.it

Per evitare che il gatto rovini i tappeti e i divani è importante utilizzare i graffiatoi che possono essere realizzati a casa. Basta prendere dei cartoni da imballaggio e incollarli tra loro per creare una superficie dove i gatti possono salire. Anche se all’inizio potrebbero apparire diffidenti, col passare del tempo apprezzeranno l’oggetto.

Anche per la cuccia ci sono tantissimi modelli sul mercato, ma se si ha intenzione di risparmiare c’è la possibilità di adattarsi con delle cose che probabilmente si trovano già in casa. Per una cuccia fai fa te per il gatto si possono prendere dei cestini in vimini, basterà magari inserire al suo interno un panno morbido di lana o di pile, così da renderlo irresistibile. L’ideale è posizionare il cestino vicino una fonte di calore, soprattutto in inverno.

Questi sono solo due degli esempi che si possono fare, ma non bisogna dimenticare che si possono creare facilmente a casa anche dei giochi con i quali far divertire e intrattenere il proprio animale domestico e soprattutto non spendere nemmeno un euro.

Impostazioni privacy