Guadagnare nel 2024, i trend da seguire: tutti gli investimenti più promettenti

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

I trend da poter seguire nel 2024 possono condurre a degli investimenti molto promettenti: ecco i settori finanziari da attenzionare.

L’anno appena concluso è stato caratterizzato da sfide e opportunità per gli investitori italiani e del mondo. Gli stessi si chiedono quali saranno i settori finanziari a cui stare attenti nel corso del 2024. Ci sono infatti delle tendenze che potrebbero influenzare il mercato globale.

Guadagnare 2024 trend investimenti
I trend da seguire per guadagnare nel 2024 – (Machedavvero.it)

Il mercato di tutto il mondo tende a cambiare giorno dopo giorno e non sempre si palesano le giuste condizioni per investire. Proprio per questo motivo bisogna seguire dei trend di investimenti per provare un percorso che abbia un’alta probabilità di successo e guadagno. Questi sono stati illustrati da Forbes con un’attenta analisi: entriamo nei dettagli.

I trend di investimenti da seguire nel 2024: l’analisi di Forbes

Il primo filone da tenere sotto osservazione è sicuramente quello che conduce ai titoli tecnologici, capaci di dominare il mercato azionario recente. In particolar modo l’attenzione deve riguardare 7 titoli: Apple, Alphabet, Meta, Tesla, Amazon, Nvidia e Microsoft. Anche quest’anno si prevede che queste aziende possano continuare ad essere leader del settore tecnologico e generare valore per gli azionisti.

I trend di investimento per il 2024
Quali sono i trend di investimento da considerare nel 2024 – (Machedavvero.it)

Il secondo trend da seguire riguarda le obbligazioni, penalizzate dall’incremento dei tassi d’interesse nell’ultimo periodo. Si prevede però che i tassi di interesse cominceranno a calare nella prima parte di quest’anno. Una riduzione che porterebbe ad un aumento del prezzo delle obbligazioni presenti e ad un calo dei rendimenti offerti dalle nuove emissioni.

Il terzo ambito è quello delle criptovalute, che sono diventate molto popolari tra chi investe. La grande volatilità, la scarsa correlazione con gli altri asset e la potenziale innovazione tecnologica sono le caratteristiche principali di tale asset. Ma proprio questi fattori portano a considerare le criptovalute come rischiose e soggette a forti variazioni di prezzo. In questo caso bisogna procedere con decisa prudenza e solo se si ha esperienza.

Un trend da non sottovalutare riguarda l’oro, da sempre considerato un bene rifugio e una forma di riserva di valore. Nel 2024 si prevede che questo elemento tornerà a salire tramite la domanda da parte dei Paesi emergenti, alla riduzione dell’offerta e alla possibile instabilità della situazione geopolitica.

In conclusione, ci sono le materie prime come gas naturale, carbone, petrolio, metalli e le materie prime agricole. Nel corso del 2024 si prevede una forte crescita di questi beni, grazie alla ripresa della domanda nelle zone in via di sviluppo. Sull’aumento dei prezzi inciderà anche la transizione verso le energie rinnovabili e la scarsità di determinate risorse.

Impostazioni privacy