Letto, mai rifarlo appena svegli: ne va della propria salute

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

È un errore rifare il letto appena si è svegli, ne vale della propria salute: ecco quali sono i motivi e quando è consigliato riordinarlo. 

Ci sono due correnti di pensiero: chi decide di ricomporre il letto la mattina appena svegli e chi invece procrastina fino a non rifarlo mai. Quello che però in pochi sanno è che entrambe le abitudini sono sbagliate.

Rifare letto mattina sbagliato
Rifare il letto la mattina è un pericolo per la salute – machedavvero.it

La maggior parte delle teorie di pensiero sostiene che rifare il proprio letto dona un maggiore benessere mentale: fa iniziare bene la giornata, insegna disciplina, si vive in un ambiente ordinato e aiuta a dormire meglio. Tuttavia, c’è anche chi sostiene che mettere in ordine il proprio letto la mattina è un errore e non va bene per la salute personale. Dietro a questa teoria ci sono alcuni studi scientifici.

Rifare il letto la mattina: perché è un errore

La ricerca negli anni si è spinta molto avanti, riuscendo a dare risposte anche quando sembravano impossibili. Uno degli studi più interessanti è quella realizzata dai ricercatori della Kingston University di Londra, i quali hanno spiegato quanto sia sbagliato rifare il letto la mattina appena alzati, sottolineando che tale abitudine danneggi la salute di tutti.

Rifare letto mattina: perché errore
È un errore riordinare il letto appena svegli – machedavvero.it

Le ragioni per cui è un errore ricomporre il letto subito dopo essersi alzati è perché non si consente all’umidità di evaporare. In pratica, nel corso della notte, il nostro corpo produce umidità che viene assorbita in gran quantità dal letto e dalla biancheria che c’è sopra, quindi lenzuola e coperte; una volta che si decide di ordinare il letto subito, tale umidità viene intrappolata e quindi potrebbe generare cattivi odori e muffe.

Proprio per questa ragione il consiglio è quello di lasciare il letto disfatto per un po’ di tempo, in questo modo si lascia del tempo per fare in modo che l’aria circoli e l’umidità evapori. È sicuramente il miglior modo per prevenire il proliferarsi degli acari della polvere, i quali amano in modo particolare i luoghi umidi e caldi, non stupisce come il letto appena in ordine sia un posto perfetto per loro.

Dunque, è bene sottolineare che quando si decide di lasciare il letto disfatto per un po’ di tempo, che sia un’ora o l’intera mattinata, si crea un ambiente più fresco e allo stesso tempo più secco così da impedire l’arrivo degli acari. Un altro consiglio è quello di non dimenticarsi di aprire le finestre per far circolare l’aria.

Impostazioni privacy