Patina bianca sulla lingua? Mai sottovalutarla: cos’è e pulirla

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Quando ci si accorge di avere la patina bianca sulla superficie della lingua non deve essere mai sottovalutata: ecco quali sono le cause della sua formazione e come pulirla.

La lingua è una parte fondamentale per l’essere umano. Consente di parlare, baciare, mangiare, deglutire, assaggiare e fare altre cose. Quindi è fondamentale che sia sana altrimenti ci potrebbero essere dei problemi.

Lingua patina bianca: cos'è
Perché si forma la patina sulla lingua – machedavvero.it

Come sottolineano gli esperti del settore medico, la lingua per stare in salute e quindi non avere nessun problema deve necessariamente essere di color rosso pallido, liscia, flessibile e umida; altrimenti qualcosa potrebbe non andar bene. Anche perché non tutti sanno che proprio la lingua indica lo stato di salute del corpo dell’essere umano.

Se sì è malati o si ha un problema di salute, la lingua può essere un aiuto per capire qual è la patologia e intervenire tempestivamente per mettersi riparo. La lingua indica diverse malattie, parliamo di disturbi gastrointestinali, infezioni, diabete, e altre malattie. La patina bianca sulla lingua può generarsi in diverse situazioni, ma in ogni caso non deve essere sottovalutata.

Patina bianca sulla lingua: cause e rimedi

La prima causa della pattina bianca sulla lingua è legata all’età in quanto questo è un sintomo frequente nelle persone più anziane, soprattutto per “colpa” del cibo, in particolare quando si consumano cibi morbidi che diminuiscono la naturale abrasione della lingua.

Lingua patina bianca: cause rimedi
Pulire la lingua è importante – machedavvero.it

Un’altra causa è la scarsa igiene orale, in quanto la mancata pulizia dei denti favorisce l’ accumularsi dei batteri e quindi la formazione della patina sulla lingua. In tal senso, bisogna fare attenzione anche al colore della patina in quanto fornisce delle indicazioni sullo stato di salute di un individuo.

In ogni caso è bene sottolineare che la lingua bianca si verifica spesso e volentieri a causa di malattie gastrointestinali o dietro a raffreddore o influenza. Un’altra causa può essere anche la carenza di ferro. In ogni caso il consiglio è di coinvolgere il proprio medico curante.

Anche chi ha un corpo sano produce quella sottile patina sulla lingua, che consiste in cellule morte, germi e residui di cibo. Per prevenire la patina è importante pulire la lingua regolarmente, lavare i denti, sciacquare la bocca con il sale e usare il collutorio alle erbe.

Oltre alla pulizia personale è necessario fare anche una pulizia professionale della lingua da dentista. In questo modo è possibile rimuovere la patina e i batteri più approfonditamente.

Impostazioni privacy