Quando ci sono le aste dei titoli di Stato nel 2024? Il calendario con le date è disponibile per tutti

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

È stato pubblicato il calendario con le date delle aste dei titoli di Stato nel 2024: ecco quali sono i giorni da segnare per non perdersele.

Gli investitoti che hanno già in possesso i BTP (Buoni Poliennali del Tesoro) o altri tipi di obbligazioni italiane o che hanno interesse nell’investire in tali strumenti finanziari hanno la possibilità di trovare tutte le informazioni necessarie alle emissioni di debito.

Aste titoli stato 2024: date
Le date delle aste di titoli di stato – machedavvero.it

Per chi fosse interessato è disponibile per tutti il calendario delle aste dei titoli di Stato per quanto riguarda il 2024. Un aggiornamento importante per gli investitori, o futuri tali, interessati al mercato delle obbligazioni. Il ministero dell’Economia e Finanze ha poi specificato tutte le caratteristiche del debito pubblico italiano dell’anno appena entrato.

Come di consueto, il MeF ha poi rilasciato le date delle emissioni delle obbligazioni italiane e di conseguenza ha specificato le Linee guida per la gestione del Debito Pubblico sempre per quanto riguarda l’anno corrente. Il ministero ha anche pubblicato le strategie che intende seguire in merito alle aste e al focus sulle emissioni in programma nei primi tre mesi.

Aste dei titoli di Stato: il calendario per il 2024

Il calendario delle aste dei titoli di Stato 2024 è stato emesso dal ministro ed è disponibile per tutti in formato scrivania. Le date annunciate sono sparpagliate tra i dodici mesi dell’anno, da gennaio a dicembre 2024.

Aste titoli stato 2024: calendario
Il calendario del 2024 per le aste – machedavvero.it

Nel mese di gennaio il 10 e 11 ci saranno rispettivamente l’asta BOT e l’asta medio-lungo; il 25 e 26 sono in programma l’asta BTP Short – BTP€ e l’asta BOT; mentre il 30 torna l’asta medio-lungo. A febbraio il 9 c’è l’asta BOT e quella a medio-lungo è in programma il 13; poi il 23 l’asta BTP Short – BTP€, il 27 l’asta BOT e il 28 l’asta medio-lungo.

Nel mese di marzo le date da considerare sono il 12 e 13 con l’asta BOT e l’asta medio-lungo; il 22 l’asta BTP Short – BTP€; il 26 e 27 l’asta BOT e l’asta medio-lungo. Ad aprile il 10 e 11 ci saranno rispettivamente l’asta BOT e l’asta medio-lungo; il 23 e 24 l’asta BTP Short – BTP€ e l’asta BOT; mentre il 29 l’asta medio-lungo.

A maggio gli investitori devono segnare le date del 9 e 10 con l’asta BOT e l’asta medio-lungo; il 28, 29 e 30 del mese tornano l’asta BTP Short – BTP€, l’asta BOT e l’asta medio-lungo. Nel mese di giugno da tenere in considerazione i giorni del 12 e 13 con l’asta BOT e l’asta medio-lungo; mentre 25, 26 e 37 ci saranno l’asta BTP Short – BTP€, l’asta BOT e l’asta medio-lungo.

A luglio invece le date importanti sono 10 e 11 per l’asta BOT e l’asta medio-lungo; mentre il 25 e 26 per l’asta BTP Short – BTP€ e l’asta BOT; per l’asta medio-lungo la data fissata è il 30 del mese. Nel mese di agosto il 9 ci sarà l’asta BOT e il 13 l’asta medio-lungo; poi il 27, 28 e 29 ci saranno l’asta BTP Short – BTP€, l’asta BOT e l’asta medio-lungo.

Anche a settembre non mancheranno i giorni da prendere in considerazione per gli investitori con l’asta BOT e l’asta medio-lungo in programma per l’11 e 12; mentre il 25, 26 e 27 ci saranno l’asta BTP Short – BTP€, l’asta BOT e l’asta medio-lungo. A ottobre fissati il 10 e 11 per l’asta BOT e l’asta medio-lungo; poi il 25 l’asta BTP Short – BTP€; il 29 l’asta BOT e il 30 l’asta medio-lungo.

Nel mese di novembre il 12 e 13 c’è l’asta BOT e l’asta medio-lungo; mentre il 26, 27 e 28 sono in programma l’asta BTP Short – BTP€, l’asta BOT e l’asta medio-lungo. A chiudere l’anno a dicembre le date da monitorare sono 11 e 12 con l’asta BOT e l’asta medio-lungo; poi il 30 e 31 ci saranno l’asta BOT – BTP Short e l’asta medio-lungo.

Impostazioni privacy