Basta aloni, il segreto su come lavare i vetri: questo rimedio ti lascia a bocca aperta

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Lavare i vetri non è facile a seguito della formazione di aloni. Ora puoi dire basta con un rimedio efficiente e sorprendente.

Molto spesso la pulizia dei vetri si conclude con una fastidiosa formazione di aloni. Polvere, agenti atmosferici e varie impronte possono rendere impossibile avere dei vetri perfettamente in ordine e puliti. Per arrivare a questo obiettivo però è adeguato conoscere un rimedio che lascia tutti sorpresi, con i vetri senza macchie di aloni.

Aloni lavare vetri rimedio
Basta aloni con una soluzione per lavare i vetri efficacissima – (Machedavvero.it)

Prima di eseguire l’attività di pulizia dei vetri, è importante spostare gli elementi nelle vicinanze o mobili che potrebbero ostacolare il normale esercizio di lavaggio. Inoltre è utilissimo porre sul pavimento degli stracci o dei fogli di giornale per evitare che lo stesso venga bagnato o macchiato. Si tolga poi la polvere dagli infissi dato che le finestre attirano un’alta quantità di questo elemento, soprattutto quando è il legno a comporre i serramenti.

Dopo aver eseguito questa attività ci si potrà dedicare ai vetri, con una soluzione che riesce a dare una pulizia approfondita in grado di evitare qualsiasi formazione di aloni.

LEGGI ANCHE -> Vetri difficili da pulire? Prova una soluzione naturale ed economica: saranno splendenti in pochi minuti

Lavare i vetri evitando gli aloni: il metodo rapido ed efficace

Pulire i vetri e non avvertire alcuna presenza di aloni è fondamentale per donare all’ambiente circostante un più alto valore. Negli ultimi anni si sono segnalati tanti rimedi in tal senso, ma ora a spiccare è soprattutto uno composto da due prodotti facilmente reperibili.

Soluzione acqua aceto vetri
Come preparare la soluzione di aceto e acqua – (Machedavvero.it)

La soluzione adeguata per lavare i vetri ed evitare gli aloni è composta da acqua e aceto. Recuperati questi due ingredienti, bisogna procedere mescolando 100 ml di aceto in mezzo litro d’acqua calda, mettendo poi il composto in un flacone spray.

LEGGI ANCHE -> Non spenderai più un euro in detersivi grazie a questi 2 ingredienti naturali

Inserita la soluzione in un contenitore spray, si proceda applicando la miscela su un panno per poi eseguire la classica attività sui vetri. Il ricorso all’aceto non è affatto da sottovalutare perché si tratta di uno sgrassatore naturale, utile in diverse situazioni.

Dunque, questo rimedio consentirà di donare ai vetri di casa la giusta lucentezza e pulizia. Come abbiamo visto, si tratta di una soluzione naturale in grado non solo di dare un ottimo risultato casalingo ma anche di fornire un impatto positivo all’ambiente. Da ora in avanti, quindi, la miscela di acqua e aceto sarà sicuramente una soluzione da considerare in materia di pulizia dei vetri.

Impostazioni privacy