Come pulire lo scarico del lavandino in modo naturale?

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Alle volte può accadere che lo scarico del lavandino è intasato e per questo è importante intervenire e pulire in modo naturale: ecco che cosa fare.

Prima di rivolgersi a un’impresa specializzata, per rimuovere l’ostruzione nello scarico del lavandino o del WC o della vasca da bagno ci sono diversi rimedi naturali.

Pulire scarico lavandino modo naturale
Il modo naturale per pulire lo scarico del lavandino – machedavvero.it

In molti hanno avuto almeno una volta il problema dello scarico del lavandino intasato, che spesso si protrae per mesi in quanto ogni giorno i piccoli avanzi di cibo, bucce, grasso e altre impurità si vanno ad attaccare alle pareti dei tubi che di conseguenza ostruiscono il passaggio dell’acqua. È necessario attivarsi subito per evitare di avere delle conseguenze spiacevoli con il passare del tempo.

LEGGI ANCHE -> Organizzare le pulizie di casa: i 5 trucchi che le renderanno facilissime

Pulire lo scarico del lavandino: i rimedi naturali

In genere, il primo strumento che si prende per sturare il lavandino è lo sturalavandino classico, il quale si acquista al negozio e aiuta nell’azione di rimuovere l’ostruzione. Vale sempre la pena averlo in casa, tuttavia ci sono anche altri rimedi naturali per risolvere il problema, senza dover ricorrere a soluzioni chimiche.

Pulire scarico lavandino: rimedi
I rimedi naturali per sturare il lavandino – machedavvero.it

Un ottimo trucchetto naturale, economico e sostenibile per l’ambiente per riuscire a pulire per bene lo scarico del lavandino della cucina, ma anche del bagno o del WC, è quello di utilizzare il bicarbonato di sodio e aceto i quali sono ottimi per ripulire i rifiuti che si depositano nel tubo.

Tutto quello che c’è da fare non è preparare una soluzione, ma bisogna versare mezza tazza di bicarbonato di sodio nel sifone e versarci sopra un bicchiere circa di aceto caldo. Aspettare per qualche minuto affinché la schiuma si depositi lungo il canale e poi sciacquare per bene con acqua calda. Il consiglio è quello di ripetere il processo anche il giorno dopo.

LEGGI ANCHE -> Non gettare mai l’acqua ossigenata nel lavandino, corri un grosso rischio: come sbarazzarsene senza danni

Per evitare di ritrovarsi con il lavandino otturato è importante non dimenticarsi di prevenire. La prevenzione è necessaria e per questa ragione è utile acquistare un filtro per scarichi che costa davvero pochi euro e che raccoglierà tutto lo sporco senza farlo scendere giù lungo il tubo. Ci sono diverse varianti da scegliere, c’è chi le preferisce in metallo e chi in plastica ed hanno la stessa funzionalità. Tutto ciò che bisogna fare è pulire ripetutamente il filtro.

Impostazioni privacy