Netflix non si vede bene, le soluzioni per eliminare il buffering

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Se Netflix non si vede bene a causa del buffering è possibile risolvere il problema attraverso alcune semplici soluzioni: ecco che cosa fare.

Capita a molti abbonati alla piattaforma streaming di sentirsi stufi e stanchi quando il segnale si interrompe nel momento più bello della serie tv o del film che si sta vedendo. Tuttavia, gli esperti hanno rivelato alcuni passaggi da fare per evitare il buffering.

Netflix buffering come eliminarlo
Eliminare il buffering da Netflix – machedavvero.it

I tecnici del servizio Netflix, scaricato e usato da milioni di utenti di tutto il mondo, hanno indicato dei modi semplici ed efficaci per migliorare la velocità del proprio Wi-Fi. Si tratta di passaggi facili da eseguire e che non costano niente e che potrebbero risolvere il problema del buffering che porta una visione rallentata o a scatti dello spettacolo.

Per prima cosa, il consiglio è quello di avvicinare il router e il dispositivo, in genere se sono nella stessa stanza la connessione dovrebbe essere più veloce. In molti hanno notato che se il PC è lontano dal Wi-Fi, Internet sarà più lento. Tuttavia, ci sono 3 consigli utili per risolvere il problema anche quando i dispositivi sono vicini.

LEGGI ANCHE -> Netflix, novità clamorosa: il compenso per chi accetta la pubblicità

I 3 consigli per risolvere il buffering di Netflix

Gli esperti hanno suggerito che è importante assicurarsi che non ci siano muri spesso e di cemento tra il Wi-Fi e il dispositivo, questo perché non tutti i router hanno un segnale forte e quindi una struttura di questo tipo potrebbe provocare dei problemi agli apparecchi.

Netflix buffering: cosa fare
I passaggi per eliminare il buffering da Netflix – machedavvero.it

I tecnici hanno poi sottolineato che non bisognerebbe mettere il Wi-Fi in cucina perché è una stanza piena di gadget che potrebbero interferire con la velocità della connessione. È interessante provare a capire dove il segnale nell’immobile è più forte, invece che spostare da una parte all’altra del router. In tal senso, può essere utile scaricare l’applicazione Heatmapper.

LEGGI ANCHE -> Netflix, i trucchi che nessuno ti ha mai svelato: sono tutti sul telecomando

Il terzo ed ultimo consigli per eliminare il buffering da Netflix è quello di mettere il modem all’aperto e sollevato dal pavimento, in questo modo si otterrà una ricezione migliore e più veloce. L’ideale è poggiarlo sopra uno scaffale o una scrivania. In questo modo si avranno maggiori possibilità di avere dei segnali più forti e veloci all’interno della casa e guardare le serie TV e i film.

Impostazioni privacy