Cappa in cucina, attenzione a questi errori: ecco i 5 nuovi modelli da scegliere

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

È importante evitare di fare alcuni errori con la cappa in cucina. Ci sono 5 nuovi modelli da scegliere: ecco quali sono.

Per legge è indispensabile avere la cappa quando i fornelli sono a gas. Questo ancora di più quando la cucina è a vista sul soggiorno in quanto elimina i cattivi odori e i fumi che si vengono a creare durante la cottura, oltre al fatto che riesce a connotare anche lo stile dell’ambiente.

Cappa cucina: errori non fare
La cappa è importante da scegliere – machedavvero.it

La cappa in cucina trova sempre la sua collocazione in base alla planimetrica, al progetto e alla distribuzione delle evacuazioni dei fumi. In genere, la cappa di solito è l’ultimo elettrodomestico che si sceglie quanto si decide di acquistare la cucina, ma bisogna riservarle sempre la giusta attenzione perché la sua funzione è importante.

I vapori di cottura e i fumi possono rendere difficile vivere all’interno di un’abitazione, per questo la scelta della cappa deve essere non solo attenta all’estetica ma anche alla funzionalità. Nella scelta, il più delle volte ci si affida al rivenditore della cucina, ma occorre tener presente anche altri fattori.

Cappa in cucina i 5 migliori modelli: ecco quali sono

Prima di acquistare una cappa è importante tener presente la normativa che parla di obbligatorietà per i piani cottura a casa, mentre se si decide per l’induzione non si ha l’esigenza di acquistarla. È bene ricordarsi inoltre anche evitare installazione fai da te, questo perché è importante seguire le direttive UE.

Cappa cucina: 5 modelli migliori
I 5 migliori modelli di cappa – machedavvero.it

Fondamentale mettere la cappa nel posto giusto, visto che la larghezza dell’elettrodomestico non deve essere più piccola alla larghezza del piano di cottura. È necessario anche valutare il livello di rumorosità della cappa, questo varia in base al modello. Detto ciò, ci sono 5 modelli consigliati in quanto considerati i migliori sul mercato.

Un buon apparecchio è la cappa a isola Mythos T-Shelf di Franke la quale è sia bella esteticamente che funzionale; è un dispositivo in classe energetica A ed silenziosa; il prezzo è di 3.877 euro. In vendita c’è anche la cappa Thea di Faber che può essere installata sia in modalità filtrante che aspirante a seconda delle proprie esigenze; il prezzo è di 1.382 euro.

Si consiglia anche la cappa a incasso Virgola NRS di Falmec la quale è perfettamente equipaggiata ed è disponibile in tre larghezze; il prezzo è di 898 euro. Una buona resa ce l’ha la cappa Smart Deco di Franke, adatta a dare un tocco più pop e informale all’ambiente; il prezzo è di 878 euro. Un buon attrezzo è considerato anche la cappa a parete Soho di Silverline suggerita per le cucine di ultima generazione e il prezzo è di 495 euro.

Impostazioni privacy