Riscaldamento auto non funziona? Il trucco fai-da-te per ripararlo

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Alle volte può accadere di ritrovarsi il riscaldamento dell’auto che non funziona. Per fortuna c’è un trucco fai da te che permette di ripararlo subito: ecco che cosa fare.

È sempre importante assicurarsi che l’automobile abbia tutte le componenti ben funzionanti. Nel caso in cui qualche cosa non va è necessario attivarsi subito, compreso per il riscaldamento, una parte fondamentale durante la stagione invernale.

Riscaldamento auto non funziona: trucco capirlo
Il trucco per capire il malfunzionamento del riscaldamento del mezzo – machedavvero.it

Il riscaldamento dell’auto sfrutta il calore prodotto dal motore. Il liquido refrigerante circola attraverso il motore, assorbendo il calore. Parte di questo liquido viene diretto ad un radiatore di riscaldamento all’interno dell’abitacolo. Un ventilatore soffia aria attraverso questo radiatore, riscaldando l’ambiente. La temperatura è impostata dal conducente per controllare la miscela di aria calda e aria esterna.

Sfortunatamente, come ogni sistema meccanico, il riscaldamento dell’auto può presentare problemi. A compromettere il suo utilizzo dipende da alcune cause come un livello del liquido refrigerante troppo basso; attenzione al nucleo del riscaldatore che potrebbe ostruirsi con detriti, sporco o corrosione, limitando il flusso di aria. Le altre cause sono il termostato difettoso, un guasto della ventola o una valvola del riscaldatore che perde.

LEGGI ANCHE -> Pneumatici auto, controllo da non sottovalutare: i 4 aspetti da verificare

Riscaldamento auto non funziona: ecco che cosa fare

Tanti automobilisti si domandano spesso qual è il motivo per cui non esce subito aria calda dalla macchina dopo aver acceso il riscaldamento. Nella maggior parte dei casi si tratta del fatto che il motore non è ancora caldo da consentire l’attivo dell’aria calda. Tuttavia, altre volte potrebbe esserci un malfunzionamento alla vettura.

Riscaldamento auto non funziona: cosa fare
Le azioni da fare quando il riscaldamento in macchina non funziona – machedavvero.it

Nel caso in cui il guasto dipende dai sedili riscaldabili del mezzo, vuol dire che ci potrebbe essere un guasto elettrico alle resistenze inserite nei sedili. Quando invece nel radiatore non circola liquido refrigerante è possibile che possano esserci delle bolle d’aria che appunto impediscono che l’acqua passi nell’impianto. In questo caso sarà necessario svuotare il sistema con nuovo liquido, passaggio importante per evitare danni più gravi al motore.

LEGGI ANCHE -> Perché dovresti avvolgere le chiavi della tua auto in un foglio di alluminio

Se ci si accorge di sentire una puzza di bruciato vuol dire che c’è un danno all’intero sistema che coinvolge la frizione, i freni e il motore. In questo caso, ci potrebbero essere delle perdite di olio ma anche la fuoriuscita dei gas di scarico causata dalla rottura nella marmitta. Tuttavia, ci potrebbe essere un malfunzionamento dai filtri dell’aria.

Impostazioni privacy