Città più lussuose d’Europa: due italiane nella top 10, ma c’è la sorpresa che non ti aspetti

Pubblicato il giorno

da Claudia Colono

nella categoria: News

Quali sono le mete più gettonate d’Europa soprattutto per chi cerca lusso ed eleganza? Molte sono le sorprese che abbiamo ritrovato scorrendo la classifica che tiene conto di una serie di criteri che la rendono oggettiva. Il primo dato che balza all’occhio guardando le primissime posizioni è che in quanto a lusso due Capitali europee fanno la voce grossa rispetto alle altre, distaccando di gran lunga le altre e contendendosi il primato.

La classifica in questione, stilata dal portale di prenotazione di casa vacanze Holidu, che si occupa di case per le nostre vacanze ed elabora dati aggregati per consentirci di scegliere sempre il meglio, tiene conto di alcuni fattori che verosimilmente la rendono inattaccabile. Infatti, la classifica completa, disponibile a questo link, è stata realizzata tenendo presente per ogni grande città europea i seguenti criteri: ristoranti nelle guide Michelin, negozi di moda e auto di lusso, concessionari Rolex, saloni di bellezza e prezzi per affitti vacanze.

Le due città d’Europa di gran lunga più lussuose: forse non servivano nemmeno conferme

Le mie due posizioni di questa classifica sono occupate dalle due città europee che sicuramente più di altre hanno storicamente dimostrato di essere le più ricche e lussuose. Al primo posto, c’è così Parigi, la capitale francese con un punteggio di 100, che è la perfezione. Ad esempio, la città bagnata dalla Senna ha la più alta concentrazione di ristoranti Michelin pro capite, tra cui nove con tre stelle e 15 con due stelle. In tutto sono 118 i ristoranti stellati, a cui si aggiungono 33 negozi di moda e 16 negozi Rolex certificati, e 513 saloni di bellezza.

Secondo posto in classifica per Londra, di poco sotto Parigi, con un punteggio di 94: la capitale del Regno Unito vanta ben 73 ristoranti Michelin, di cui cinque con tre stelle e dodici con due stelle, ma soprattutto oltre mille saloni di bellezza, quasi il doppio dell’omologa francese. Quest’ultimo risultato accorcia di molto le distanze tra le due città. Il costo di un pernottamento, invece, è di 127 euro a persona in media a Parigi e 96 euro a Londra. Al terzo posto, c’è Amsterdam e per farvi capire la differenza rispetto alle prime due vi diamo il coefficiente, che è 45, meno della metà di quello di Londra. Subito ai piedi del podio, con coefficiente 43, c’è Madrid.

Come si piazzano le Italiane nella classifica delle città più lussuose d’Europa

Vi starete a questo punto chiedendo – e giustamente – come si piazzano in questa classifica le principali città italiane: c’è una sorpresa che hanno stupito anche noi scorrendo la speciale classifica. Vale a dire che Roma si trova al quinto posto e che quindi la Capitale del nostro Paese, secondo Holidu.it, è davanti a Milano, che è “solo” nona. Strade dello shopping come Via Condotti, in particolare, fanno sì che Roma possa essere considerata mediamente lussuosa.

Davvero poco rispetto a Parigi e Londra e tra l’altro Roma fa registrare zero alla voce concessionari di auto di lusso. Ma il coefficiente medio è di 41, tenendo conto di una vasta selezione di negozi di moda di lusso, oltre che di 20 ristoranti stellati, uno in più della “concorrente” Milano. Parlando di costi di un alloggio per una notte, in media a Roma si spendono 73 euro a persona, contro i 78 euro di Milano.

Scorrendo la classifica delle altre città italiane, non possiamo fare a meno di notare un’altra grossa sorpresa, ovvero Napoli che sta subito dopo Roma e Milano, con un coefficiente di 17. La città partenopea vanta il maggior numero di ristoranti stellati, ma poi perde posizioni su tutti gli altri parametri, in ogni caso precede le altre grandi città italiane, come Torino, che ha un coefficiente di 14 punti, Palermo, a quota 6, e infine Genova che ha solo un punto. Prezzi medi degli alloggi? A Napoli una notte costa 47 euro in media a persona, Torino ne costa 42, a Palermo si dorme con una spesa media di 34 euro, ed è quindi la più conveniente, a Genova con 41 euro.

Impostazioni privacy