Fai questa cosa mentre guidi? Potrebbe essere un sintomo preoccupante

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

La scienza ha rivelato che chi compie questa azione mentre guida potrebbe essere psicopatico: ecco di che cosa si tratta e che cosa è stato riferito.

Il consiglio principale che viene dato a chi si mette su strada è quello di guidare con prudenza. Nessuno è perfetto al volante, ma ci sono sempre delle sane e giuste precauzioni che si devono prendere per evitare incidenti.

Auto, questa azione psicopatici
Un’azione che si fa in auto è da psicopatici – machedavvero.it

In strada ci sono tantissime fonti di distrazione che fanno distogliere lo sguardo dalla strada. Per evitare di mettere a repentaglio la propria sicurezza e quella degli altri è fondamentale adottare delle buone abitudini. Proprio su questo discorso una nuova ricerca ha scoperto che gli automobilisti che fanno un’azione mentre guidano hanno tendenzialmente dei comportamenti psicopatici.

LEGGI ANCHE -> Addio al carroattrezzi, quando la batteria dell’auto fai questo trucchetto: risparmi un mucchio di soldi

Cosa non fare durante la guida in auto?

Il New York Times ha riportato i nuovi dati provenienti da alcune interviste a dei conducenti, i quali hanno ammesso di usare i propri dispositivi durante la guida in modo “problematico”. In pratica, hanno rivelato di aver paura di perdere qualcosa e di avere un comportamento antisociale.

Auto, cosa non fare
Guardare il telefono è da psicopatici rivelano i ricercatori – machedavvero.it

Gli automobilisti che usano il cellulare hanno quattro volte più probabilità di essere coinvolti in un incidente, ma la ricerca si è spinta oltre e ha analizzato più profondamente la personalità del guidatore che tende a scrivere i messaggi mentre guida o a guardare il proprio dispositivo costantemente.

La ricerca ha spiegato che gli utenti problematici di smartphone hanno tre tratti negativi denominata come la “triade oscura”: narcisismo, machiavellismo e psicopatia. Alcune ricerche hanno rivelato che questi tratti sono propri anche in coloro che usano delle vetture deliberatamente rumorose.

In quanto questa caratteristica può essere modificata e debellata, l’uso dei dispositivi alla guida dovrebbe essere presa di mira dalle forze dell’ordine, con interventi di pubblica sicurezza più diretti. È un fattore che può essere arginato anche grazie a una migliore formazione alla guida e a una valutazione medico-psicologica dell’idoneità del conducente.

LEGGI ANCHE -> Che cosa vuol dire quando le spie del cruscotto dell’auto lampeggiano sempre?

I ricercatori hanno proposto anche altri modi per frenare l’uso dei dispositivi mobili durante la guida. È stato suggerito  che una buona strategia potrebbe essere quella di ridurre il loro alimentatore durante la quotidianità. In questo modo dovrebbero diminuire le possibilità di usare i cellulari sulla strada e prevenire gli incidenti.

Impostazioni privacy