IPhone, quella foto che volevi eliminare potrebbe tornare in galleria: attenzione a questo bug

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Le gallerie di alcuni dispositivi stanno riportando alla luce alcune foto cancellate da anni: ecco quali sono i motivi e che cosa sta succedendo.

Tutti coloro che decidono di cancellare le foto dal proprio dispositivo è perché vogliono che scompaiano. I motivi possono essere vari, che si tratta di un selfie venuto male o di una immagine sfocata o di una notte da dimenticare. Alcuni utenti però si sono ritrovati quegli scatti a sorpresa dopo anni nel proprio telefono.

Foto cancellate riapparse galleria
Le foto eliminate sono riapparse nella galleria (Credit Canva) – machedavvero.it

È vero che le foto cancellate in alcuni casi possono essere recuperate, in quanto basta avere delle basi di conoscenze informatiche. Tuttavia, in questo caso specifico le cose sono andare diversamente, dato che alcuni utenti Apple si sono ritrovati all’improvviso nel proprio dispositivo degli scatti eliminati. Le immagini sono apparse nella galleria e tra queste figuravano anche alcune delle quali erano state rimosse da iPhone e simili anni fa.

LEGGI ANCHE -> Il bug degli iPhone che rischia di farti perdere il posto di lavoro

Perché le foto cancellate da iPhone sono riapparse in galleria?

È bene specificare che chiunque elimini immagini su un dispositivo Apple di solito le sposta nell’album “Eliminati di recente” per 30 giorni. Per poi essere automaticamente eliminate dal dispositivo e da iCloud. In realtà, secondo Apple, tutto questo può richiedere fino a 40 giorni o addirittura mesi nel caso delle librerie multimediali condivise. Il problema attuale riguarda anche le foto cancellate da anni.

Foto cancellate riapparse iPhone
L’aggiornamento iOS ha fatto riapparire vecchie foto cancellate (Credit Canva) – machedavvero.it

Secondo quanto rivelato, gli scatti sono stati anche ridatati nell’app fotografica del dispositivo. Alcuni utenti si sono lamentati su Reddit del fatto che alcune immagini erano spiacevoli. Proprio una donna ha segnalato il fatto che sono tornati anche delle sue vecchie foto di nudo, come ha sottolineato il New York Post. L’utente se n’è accorta quando doveva mandare dei contenuti e si è resa conto che le immagini più recenti non erano quelle che pensava, bensì foto di molti anni prima e rimosse dalla galleria.

Pare che la responsabilità sia dell’aggiornamento iOS 17.5. Gli esperti del blog tecnologico MacRumors hanno spiegato che i problemi potrebbero essere dovuti a un errore di indicizzazione, un danno alla libreria di foto o un problema di sincronizzazione tra i dispositivi locali e le foto di iCloud.

LEGGI ANCHE -> iPhone, gli allarmi non funzionano? Cosa sta succedendo: Apple corre ai ripari

Un’altra teoria è che Apple starebbe cercando di correggere la sincronizzazione delle foto e gli errori hanno causato accidentalmente nuovi problemi che interesserebbero i backup su cloud. In ogni caso, questo errore mostra che i dati non vengono distrutti durante la normale cancellazione.

Impostazioni privacy