Lavare i vestiti in lavatrice, attenzione a che ora lo fai: così consumi il doppio

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Fare la lavatrice è una priorità per tantissime persone, ma bisogna fare molta attenzione all’ora: ecco i consigli dell’intelligenza artificiale.

Uno dei compiti domestici quotidiani è quello di lavare i panni. Sebbene possa sembrare un’attività semplice, bisogna essere consapevoli che l’uso di questo elettrodomestico ha un impatto notevole sul consumo di energia e risorse. È uno dei fattori principali che influenzano il costo in bolletta.

Fare lavatrice: attenzione orari
Fare attenzione agli orari in cui si lavano i panni – machedavvero.it

In molti sanno che ci sono dei momenti specifici durante la giornata in cui il consumo di energia è maggiore a causa della domanda generale sulla rete elettrica. Proprio per questo motivo è necessario scegliere il momento giusto per fare la lavatrice, questo perché non solo aiuta a ridurre l’impatto energetico, ma anche a risparmiare soldi e a contribuire alla sostenibilità del pianeta. In tal senso, è stata l’intelligenza artificiale a rivelare come risparmiare.

LEGGI ANCHE -> Come pulire la guarnizione della lavatrice, bastano solo pochi passaggi per averla come nuova

In che orari conviene fare la lavatrice a casa?

Tra gli orari della giornata in cui è indicato evitare di fare la lavatrice per ridurre il consumo energetico al minimo è l’ora di punta. È il momento della giornata in cui la domanda di energia elettrica raggiunge il picco. Questo si verifica in genere durante le ore pomeridiane e serali, in pratica quando le persone tornano a casa dal lavoro e quindi sono portare a svolgere tutte quelle attività ad alta intensità energetica.

Fare lavatrice: quando conviene
Gli orari in cui conviene fare la lavatrice – machedavvero.it

Un’alternativa al fare il bucato nelle ore di punta è fare la lavatrice nelle ore non di punta. Questa fascia oraria è il periodo della giornata in cui la domanda di elettricità è più bassa e quindi il costo dell’energia è di solito più basso. In poche parole, è bene tenere a mente che l’ideale è lavare i panni nelle prime ore del mattino o la sera tardi, quando la maggior parte delle persone dorme e l’attività domestica è minima.

LEGGI ANCHE -> I modi per usare meglio lavatrice e asciugatrice: il risultato è garantito

Dunque, è sconsigliato usare gli elettrodomestici dalle 8 alle 18, quando appunto la rete elettrica è sottoposta a una pressione importante, che può portare a un aumento considerevole della spesa energetica. E tra gli elettrodomestici che contribuiscono in modo notevole all’aumento del consumo domestico ci sono le lavatrici, in particolare quelle che funzionano con acqua calda. Sono piccoli suggerimenti che aiutano a risparmiare.

Impostazioni privacy