Le abitudini da seguire per prolungare la vita fino a 20 anni: lo studio cambia il processo di invecchiamento

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Lifestyle

Degli esperti hanno rilevato tramite uno studio le abitudini per prolungare la vita fino a 20 anni: ecco i dettagli.

Il tempo passa in maniera inesorabile e il suo corso conduce al normale periodo di vecchiaia. Questo fino a poco tempo fa sembrava inarrestabile ma diversi studi hanno dimostrato che ritardare l’invecchiamento è possibile.

abitudini prolungare vita: studio
Le abitudini che cambiano il processo di invecchiamento secondo uno studio – Foto: Canva – (Machedavvero.it)

Allontanare l’invecchiamento va di pari passo con uno stile di vita sano ed equilibrato. In altre parole, è necessario introdurre nella propria routine quotidiana sia degli alimenti che apportano determinati benefici che dell’attività fisica.

In tal senso gli esperti dell’Università di Harvard hanno realizzato uno studio per scoprire quali abitudini bisogna seguire per prolungare la propria vita fino a 20 anni. Alcune abitudini sono seguite da un numero ridotto di persone.

LEGGI ANCHE -> Quando si è veramente vecchi? Arriva la risposta dalla Scienza

Le abitudini che allontanano il processo di invecchiamento: svelate dagli esperti di Harvard

La ricerca condotta dai ricercatori della Harvard Medical School mette in luce le otto abitudini che possono aumentare l’aspettativa di vita. Lo studio è stato pubblicato sull’American Journal of Clinic Nutrition ed ha coinvolto oltre 700.00 persone di età compresa tra i 40 e i 99 anni.

abitudini aumento aspettativa vita: studio Harvard
Lo studio realizzato dai ricercatori di Harvard rivela le abitudini che aumentano l’aspettativa di vita – Foto: Canva – (Machedavvero.it)

All’interno dell’indagine gli esperti hanno spiegato la presenza di 8 elementi legati allo stile di vita associandole ad un rischio significativamente più basso di mortalità prematura. I ricercatori hanno anche sottolineato che l’aspettativa di vita negli uomini di 40 anni è aumentata in media di 24 anni e nelle donne è arrivata fino a 20,5 anni.

LEGGI ANCHE -> Aiuta la memoria e previeni l’invecchiamento precoce con questa spezia, è un portento

Secondo i ricercatori di Harvard le abitudini rilevate forniscono un importante contributo nell’aumento dell’aspettativa di vita nelle persone che le hanno implementate. In prima battuta emerge l’attività fisica e una dieta sana ed equilibrata. Ad affiancare queste due note abitudini ci sono altre tre che rientrano nello stile di vita: non fumare, non consumare alcolici in maniera eccessiva e non fare uso di sostanze stupefacenti.

Infine il quadro si conclude con altre abitudini che riguardano sia la sfera personale che quella sociale e pubblica. È fondamentale avere un sonno di buona qualità, interagire con le altre persone e gestire nel migliore dei modi lo stress quotidiano. Con queste abitudini, secondo i ricercatori di Harvard, si allungherebbe l’aspettativa di vita sia nelle donne che negli uomini.

Impostazioni privacy