La chiamata WhatsApp da questo numero ti mette in pericolo: in pochi minuti perso denaro e dati personali

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Una chiamata WhatsApp sta creando grandi problemi agli utenti della piattaforma. Questo prefisso ti mette in pericolo.

Le truffe online stanno sempre più preoccupando gli utenti della rete perché possono emergere anche tramite app dotate dei migliori sistemi di sicurezza. Questa volta si parla di una truffa WhatsApp legata ad un determinato numero di telefono.

chiamata whatsapp pericolo
Gli utenti WhatsApp sono preoccupati da una chiamata che si è diffusa di recente – (Machedavvero.it)

Il servizio di messaggistica di casa Meta conta al momento oltre 2 milioni di utenti attivi. Proprio questa grande affluenza fa muovere i criminali informatici verso questa piattaforma tramite tecniche davvero molto difficili da intercettare e prevedere. Per tale ragione è importante conoscere dettagliatamente le truffe per difendere i risparmi e i dati personali.

LEGGI ANCHE -> Truffa del pulsante di WhatsApp, così vi rubano tutti i soldi dal conto

Truffa WhatsApp, basta una chiamata: il numero a cui non rispondere

Le chiamate e i messaggi sono solitamente due dei modi più comuni che i criminali informatici utilizzano per attaccare le potenziali vittime. L’interesse degli utenti aumenta soprattutto quando vedono in arrivo una chiamata da un numero sconosciuto o che presenta un codice internazionale. La curiosità può essere talmente elevata che rispondere per alcuni rappresenta l’unica opzione possibile e proprio questa curiosità conduce ad un errore molto grave.

truffa whatsapp numero prefisso
La nuova truffa WhatsApp avviene con questo prefisso – (Machedavvero.it)

Di recente il numero che sta preoccupando gli utenti WhatsApp ha il prefisso +27, che appartiene al Sudafrica. Molteplici utenti hanno segnalato di aver ricevuto chiamate a scopo di truffa o estorsione. Per questo motivo, gli esperti consigliano di riagganciare immediatamente e bloccare questo tipo di chiamate, soprattutto se provengono da numeri stranieri.

LEGGI ANCHE -> Utenti WhatsApp in pericolo, conti correnti svuotati con una sola parola

Bisogna sempre ricordare che i cybercriminali fanno ricorso a varie tecniche per indurre gli utenti a concedere, in modo del tutto involontario, i loro dati sensibili, denaro o accesso ai dispositivi. Per tale ragione le modalità più diffuse al momento si realizzano tramite chiamate o messaggio testuale.

Per difendersi da queste truffe bisogna in prima battuta non rispondere a chiamate e videochiamate provenienti da numeri sconosciuti. È importante abilitare la verifica in due passaggi per aggiungere un’ulteriore misura di sicurezza per rendere più complicata l’attività dei truffatori. Infine, segnalare le chiamate a WhatsApp in modo che il reparto di sicurezza dell’azienda possa prendere provvedimenti contro i criminali informatici. Queste indicazioni valgono nella maggior parte dei casi, ricordando sempre di prestare attenzione a qualsiasi messaggio o chiamata arrivi.

Impostazioni privacy