Che cos’è l’Idrostufa a pellet e quali sono i reali vantaggi in casa?

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

L’idrostufa a pellet è una fonte di riscaldamento in casa, ma quali sono i suoi vantaggi? Ecco quali sono le sue caratteristiche e come funziona.

Visti i costi esorbitanti di gas ed energia elettrica, moltissime persone hanno deciso di affidarsi a delle stufe a pellet per riscaldare la casa. Una scia positiva di questo mercato in via di espansione.

Idrostufa pellet: come funziona
L’idrostufa a pellet in casa – machedavvero.it

Il pellet è un combustibile da biomasse che costa molto di meno rispetto all’inizio della crisi energetica e si può acquistare a buon presso. Scenari di risparmio che hanno spinto milioni di famiglie a installare una di queste stufe, anche perché i consumi sono anche meno inquinanti rispetto agli impianti a gas.

È necessario però ricordare che ci sono diversi modelli di stufe a pellet. Parliamo di impianti di ultima generazione che potrebbero essere una soluzione alternativa alle stufe classiche. Tra questi rientra anche l‘idrostufa a pellet, la quale è leggermente diversa dalla stufa classica.

LEGGI ANCHE -> Quanto riscalda una stufa a pellet? Come sceglierla per evitare di fare errori

Idrostufa a pellet, funzionamento: pro e contro

L’idrostufa a pellet funziona esattamente secondo lo stesso principio delle altre stufe a pellet. I pellet vengono convogliati nella camera di combustione tramite una coclea. Bruciano all’interno della camera di combustione producendo calore che viene poi rilasciato nell’ambiente.

Idrostufa pellet: pro contro
I pro e i contro di una idrostufa a pellet – machedavvero.it

La grande differenza di funzionamento tra una classica stufa a pellet ed una idrostufa sta nel collegamento dell’impianto. A differenza della stufa classica, l’idrostufa è collegata all’impianto idraulico della casa. In poche parole, come già è facilmente intuibile, non produce aria calda direttamente ma scalda l’acqua così da creare un ambiente confortevole.

Vista l’installazione delle apparecchiature idrauliche necessarie per l’installazione di una idrostufa è necessario l’intervento di un professionista qualificato ed autorizzato. Detto ciò, ci sono dei pro e dei contro da prendere in considerazione prima di investire.

LEGGI ANCHE -> Stufa a pellet, qual è il periodo migliore per pulirla? Come procedere e l’errore da non commettere

Per quanto riguarda i vantaggi, l’idrostufa può riscaldare in maniera omogenea tutta la casa; può essere collegata all’impianto di riscaldamento a pavimento, non solamente ai termosifoni; usa una tecnologia evoluta che aiutano durante il suo funzionamento; il pellet ha un costo economico; è un dispositivo ecologico.

In merito agli svantaggi possiamo dire che sono di meno rispetto ai vantaggi, tuttavia è bene spiegare che l’investimento per una idrostufa è costoso più di altri dispositivi; il suo funzionamento è migliore nel caso in cui è all’interno di una casa isolata termicamente; ha bisogno di spazio per la canna fumaria e la presa d’aria; è importante la manutenzione e la cura.

Impostazioni privacy