Fai diventare tech la tua casa senza spendere tanto: questi oggetti fanno al caso tuo

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Puoi avere una casa domotica senza spendere una cifra troppo alta. Basta affidarsi a questi oggetti: sono economici e utili.

Il pensiero comune è quello in cui avere una casa domotica passa da una spesa rilevante, ma non è propriamente così. La tecnologia ci permette di arrivare all’obiettivo potendo scegliere anche oggetti dal basso costo, economici e utilissimi.

Tech casa senza spendere
Trasforma la tua casa in una tech con degli oggetti utilissimi – (Machedavvero.it)

Le case di nuova generazione o quelle che vengono ristrutturate tendono ad avvicinarsi molto all’idea di casa moderna e domotica. Questo comporta che per eseguire alcune azioni casalinghe, come spegnere e accendere la luce, basta premere semplicemente un tasto.

In genere, senza queste apparecchiature non sarebbe possibile e la praticità donata al diretto interessato riesce a sollecitare l’interesse di tante persone. Un interesse che aumenta conoscendo gli oggetti che costano poco e riescono a rendere tech la propria casa: scopriamoli insieme.

LEGGI ANCHE -> Casa intelligente, i primi tre step per portare la tua casa nel futuro

Casa domotica con oggetti a basso costo: la lista completa

La domotica viene definita come scienza interdisciplinare che ha come obiettivo il miglioramento della qualità di vita tramite la tecnologia intelligente. Qui rientra il miglioramento della sicurezza, la semplificazione della manutenzione, la riduzione dei costi e il riconvertimento dei vecchi impianti domestici.

Casa domotica dispositivi
I dispositivi a basso costo per una casa domotica – (Machedavvero.it)

Buona parte delle operazioni per trasformare la casa in una domotica ha un costo non affatto da sottovalutare. Come detto, però, ci sono degli oggetti da conoscere perché possono essere acquistati eseguendo una spesa molto bassa. Il primo dispositivo a cui pensare è Alexa o Google Home, dispositivi che si riescono a collegare agli altri oggetti in casa.

LEGGI ANCHE -> Trasforma la vecchia auto in una tech e di ultima generazione: tutto senza acquistarne una nuova

A questi possono essere affiancate delle Tv smart, anche solo tramite una chiavetta da installare al vecchio televisore. Da non sottovalutare neanche le prese smart che riescono a rendere intelligenti qualsiasi oggetto tramite app e comando vocale.

Per il bagno può essere interessante dotarlo di rubinetti smart che danno acqua solo se c’è una mano sotto e i dispensatori di sapone che rilasciano una piccola quantità di detergente sulla mano, contrastando lo spreco.

Infine, spazio anche alle tapparelle smart grazie agli adattatori in commercio e venduti a pochi euro. Questi possono essere installati facilmente per poi funzionare con un comando vocale a distanza.

Impostazioni privacy