Lavastoviglie, questo programma ti fa risparmiare molti soldi: è una soluzione efficientissima

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Cucina

L’utilizzo della lavastoviglie è dispendioso ma un programma promette un alto risparmio: questa soluzione è efficientissima.

I costi energetici impongono una serie riflessione sull’utilizzo di ogni elettrodomestico disponibile in casa, soprattutto su quelli grandi e utilizzati quotidianamente. In questo discorso spicca la lavastoviglie che però nasconde alcuni segreti molto utili per il risparmio.

Lavastoviglie programma risparmiare
Il programma della lavastoviglie che fa risparmiare denaro – (Machedavvero.it)

La lavastoviglie è sempre più presente nelle case degli italiani, grazie al suo importante supporto nell’attività di lavaggio delle stoviglie e dei piatti. Questo elettrodomestico è fondamentale ma bisogna sapere come utilizzarlo al meglio, sia per non intaccare la sua attività sia per una questione di risparmio.

Risparmiare sulla lavastoviglie è possibile e può derivare anche dalla scelta di un determinato programma, oltre a quello Eco che rappresenta il lavaggio più efficiente in termini di consumo. Entriamo nei dettagli per scoprire come selezionare adeguatamente il programma della lavastoviglie per risparmiare in bolletta.

LEGGI ANCHE -> Stai per comprare la lavastoviglie? Ecco le caratteristiche da valutare per scegliere quella giusta per te

Come scegliere il programma giusto della lavastoviglie: risparmio assicurato

È ormai noto di come il programma più economico della lavastoviglie sia quello Eco. Questo programma consente di lavare piatti, bicchieri, pentole, padelle, tazze e oggetti in plastica, risparmiando circa 4 litri di acqua rispetto ad un lavaggio tradizionale o automatico.

Programma rapido lavastoviglie: come funziona
Il programma a mezzo carico fa risparmiare – (Machedavvero.it)

Il risparmio in bolletta con questo programma è assicurato e riguarda anche i consumi elettrici, dato che la temperatura è più bassa rispetto ai 55 gradi che si verificano durante un ciclo di lavaggio normale. Tuttavia, la modalità Eco potrebbe raggiungere le due ore e mezza di durata contro i 90 minuti standard del programma classico.

LEGGI ANCHE -> Lavastoviglie, un gesto cambia tutto: la soluzione efficiente ma poco conosciuta

I programmi della lavastoviglie quindi consentono di risparmiare ma solo se utilizzati adeguatamente. Quando le stoviglie sono poche infatti è preferibile selezionare un ciclo di lavaggio a mezzo carico, in modo da risparmiare acqua e tempo. Se i piatti non presentano uno sporco eccessivo basterà scegliere un programma rapido (circa 30 minuti) a temperatura moderata introno ai 40-55 gradi centigradi.

Dunque, in ottica di risparmio la lavastoviglie entra in scena non solo tramite la durata ma anche con la temperatura e la quantità di acqua utilizzata. Con queste indicazioni si potrà usare l’importante elettrodomestico con una certa tranquillità sul piano della spesa in bolletta.

Impostazioni privacy