Pesticidi nella pasta, solo questo marchio italiano è il più sicuro: la ricerca parla chiaro

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Gli ultimi test effettuati sulla pasta è stato evidenziato che solo un marchio italiano non ha pesticidi e quindi è il più sicuro: ecco qual è.

Tutti i giorni bisogna fare attenzione a ciò che si acquista al supermercato e a quello che si porta sulle tavole, anche perché i prodotti e i marchi sono molteplici. Quindi è fondamentale capire e conoscere ciò che si compra e mangia.

Pasta pesticidi: marchio italiano senza
Solo un marchio italiano non ha pesticidi nella pasta – machedavvero.it

Negli ultimissimi anni l’attenzione mediatica si è concentrata sulla pasta, l’alimento più consumato dagli italiani, e sulla presenza o meno dei pesticidi che vengono usati in agricoltura e che si rischia di assumere quotidianamente con i cibi che ne entrano a contatto. Per andare sempre sul sicuro, gli esperti suggeriscono di acquistare la pasta biologica che di sicuro non ha sostanze chimiche o pesticidi, il prodotto finale è del tutto naturale e non sono dannosi né per l’uomo e né per l’ambiente.

Tuttavia, non tutti possono permettersi i prodotti biologici in quanto il prezzo è più elevato e quindi preferiscono scegliere un tipo di pasta non biologico. In tal senso è bene conoscere i risultati di uno degli ultimi test. L’ultima ricerca ha stabilito che c’è solo un marchio italiano senza pesticidi.

LEGGI ANCHE -> Non buttare l’acqua di cottura della pasta nel lavello: stai sbagliando tutto

Pasta senza pesticidi: ecco qual è il marchio da comprare

Essendo mangiatori di pasta, è importanti sapere quali sono i marchi che non presentano glifosato, uno dei pesticidi più usati in agricoltura. Fortunatamente vengono effettuati dei controlli periodici delle autorità competenti per fare in modo che le aziende rispettino al meglio le normative e i limiti di legge.

Pasta pesticidi: ricerca marchi
La ricerca sui marchi di pesta per controllare la presenza di pesticidi – machedavvero.it

In questo caso specifico il magazine svizzero specializzato K-Tipp ha fatto un test su 18 marchi di pasta che vengono vendute in Italia e anche in molti altri paesi europei. Di questi marchi 5 erano prodotti da agricoltura biologica e 13 con grano duro. L’obiettivo era proprio quello di cercare la la presenza di glifosato.

Dalla ricerca è stato rivelato che l’unica pasta non biologia e priva di pesticidi è prodotta dalla Barilla. Parliamo di uno dei marchi italiani più acquistati anche all’estero, non solo nel nostro paese. Il test è stato realizzato in particolare su due formati di pasta e quelli senza di glifosato sono le penne rigate integrali e gli spaghettoni.

LEGGI ANCHE -> Quante volte a settimana si può mangiare la pasta per non ingrassare? La verità è sorprendente

Quindi, in buona sostanza, penne rigate integrali e spaghettoni Barilla sono quelli sicuri da comprare. È stato detto che la pasta Barilla non ha nemmeno il Pirimifos, un insetticida che in genere si adopera nel settore agricolo ed è molto tossico per l’uomo e per gli animali acquatici.

Impostazioni privacy