Come pulire la PlayStation 5? I passaggi per non sbagliare

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Con il tempo la PlayStation 5 può segnalare un’alta quantità di sporco, come eliminarlo? Questi passaggi ti assicurano una perfetta pulizia.

La console di Sony è un dispositivo tanto apprezzato dagli appassionati videoludici. Dopo i primi due anni un po’ complicati, oggi la PS5 è arrivata in casa di chi la desiderava, così da approdare all’attuale generazione di videogiochi.

come pulire playstation 5
Il modo perfetto per pulire la PlayStation 5 – (Machedavvero.it)

Il modello standard presenta una dimensione che non passa inosservata, a seguito della presenza della grande ventola interna che lavora per far funzionare al meglio la console. Con il tempo, la PS5 accumula sporco e polvere che possono intaccare le componenti interne, generando un rumore abbastanza fastidioso e altri tipi di danni.

Per donare alla propria PlayStation 5 una maggiore longevità è fondamentale conoscere come effettuare al meglio la pulizia interna, dato che le scocche esterne possono essere tolte con estrema facilità. Entriamo nei dettagli per capire meglio come tener pulita la PS5.

La procedura per la pulizia della PlayStation 5: i passaggi da conoscere

A differenza delle altre generazioni di PlayStation, questa presenta delle scocche che possono essere facilmente rimosse. In questo modo si può pulire la console al suo interno e anche sostituire le scocche con una colorazione più particolare.

Pulire PS5: passaggi da seguire
La procedura da seguire per pulire perfettamente la PS5 – (Machedavvero.it)

La rimozione delle scocche deve essere fatta attentamente perché possono rompersi, generando anche dei danni permanenti alla console. In prima battuta, l’indicazione è di iniziare dal lato dove è presente il logo PS, assicurandosi che la console sia spenta e non abbia attaccato nessun cavo.

LEGGI ANCHE -> PlayStation 5 in regalo, il concorso da non perdere a Pasqua: solo con queste uova

Si proceda posizionando la console su un piano e afferrando l’angolo in basso a sinistra della scocca, andandola a sollevare leggermente e spostandola verso destra, facendo così in modo da far scivolare la cover. Questo procedimento dovrà essere eseguito anche con la scocca del lato opposto.

Dopo aver rimosso le scocche, si può procedere con la pulizia interna e con l’utilizzo di un panno in microfibra, così da raccogliere la polvere in maniera accurata. Qui meglio iniziare con le prese per le ventole, presenti in entrambi i lati, per poi proseguire fino a quando la polvere non sarà completamente sparita.

È assolutamente utile usare il panno sulle altre superfici lisce della console per assicurarsi che ogni tipo di sporco sia stato eliminato. Una volta conclusa la pulizia, si possono rimettere le scocche facendole scorrere fino a quando non si avverte un “clic“. Solo con questo rumore la cover sarà perfettamente adeguata alla PS5, con la console che potrà essere messa nuovamente nella sua postazione.

Impostazioni privacy