Guidi auto elettrica? Le app da scaricare: ti semplificano la vita

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Per chi guida un’auto elettrica non può fare a meno di alcune app che semplificano la vita durante la quotidianità: ecco quali scaricare.

I veicoli elettrici hanno diversi vantaggi: la silenziosità del motore, la riduzione delle emissioni, la sostenibilità ambientale, la manutenzione semplificata, i costi operativi ridotti rispetto alle macchine tradizionali. Si tratta di fattori che spingono molte persone a orientarsi verso uno di questi modelli.

Auto elettrica app scaricare
Le app da scaricare per i mezzi elettrici – machedavvero.it

Attualmente gli automobilisti sono agevolati dalle app di auto elettrica che hanno come obiettivo quello di fornire una serie di funzioni utili. Si tratta di applicazioni pensare per facilitare l’uso e la gestione del veicolo, in grado di essere di enorme aiuto durante un viaggio e i vari spostamenti. Coloro che hanno un mezzo elettrico, dunque, non possono fare a meno di scaricare 4 app per i veicoli elettrici.

LEGGI ANCHE -> Volete passare all’auto elettrica: ecco quanto costa davvero ricaricarla

Auto elettrica, le 4 app da scaricare

È importante spigare che non esiste un’app in grado di informare su tutto, ma ognuna è specifica per una cosa in particolare. Si tratta di applicazioni capaci di organizzazione e di pianificazione e che potrebbero essere di grande aiuto a tutti gli automobilisti di vetture elettriche.

Auto elettrica: 4 app scaricare
Le 4 app da scaricare – machedavvero.it

Una delle più note e importanti è Enel X JuicePass che permette di gestire la ricarica della batteria del mezzo. È utile sia per i dispositivi iOS che Android e non indica solo la posizione delle stazioni di ricarica ma anche la possibilità di verificare lo stato di ricarica ed effettuare anche il pagamento.

Da scaricare è anche Be Charge, l’app di Plenitude con cui è possibile accedere facilmente a migliaia di punti di ricarica. È un’applicazione molto intuitiva e facile da utilizzare, consentendo a tutti gli automobili di cercare le colonnine di potenza. Per pagare basta collegare una carta di credito all’app.

L’app NextCharge merita grande considerazione perché si tratta di un servizio di roaming per i punti di ricarica per i mezzi elettrici. All’interno c’è anche una utilissima funzione di mappa che consente di conoscere dove sono le colonnine vicine.

LEGGI ANCHE -> Auto elettrica, arriva il bonus colonnina: tutti i requisiti

L’ultima app che si consiglia è Better Routeplanner importante per ricaricare e pianificare il viaggio che si deve fare con l’auto. È un servizio molto apprezzato in grado di monitorare e programmare i tragitti che si fanno con la vettura. Basta selezionare il modello del veicolo e inserire la destinazione.

Impostazioni privacy