Sushi al supermercato, vale davvero la pena? Cosa sapere prima dell’acquisto

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Lifestyle

Vale la pena comprare il sushi presente al supermercato? Il binomio fa discutere: ecco cosa sapere prima dell’acquisto.

Il binomio sushi e supermercato divide i consumatori, con alcuni che credono non sia adeguato mentre altri lo reputano come un buon compromesso in termini economici e di tempo, in grado di sostituire il ristorante giapponese.

sushi supermercato: cosa sapere
Conviene comprare il sushi al supermercato? – (Machedavvero.it)

Per comprendere se vale la pena acquistare il sushi al supermercato è giusto chiarire che il sushi non rappresenta un pericolo se opportunatamente abbattuto. Ovviamente i supermercati propongono un prodotto preparato con pesce abbattuto alle temperature previste dalla normativa europea.

Che sia congelato o fresco, il sushi del supermercato viene realizzato con un pesce abbattuto e sicuro. Per questo motivo risulta essere privo di qualsiasi microrganismo dannoso al corpo umano. Ora bisogna comprendere come capire se il prodotto proposto è di qualità o meno.

LEGGI ANCHE -> Pericolo anisakis, cos’è? Tutto su cosa provoca e come difendersi dalle infezioni

Cosa sapere del sushi al supermercato: pro e contro

Il sushi è uno dei prodotti a cui stare attenti visto gli ingredienti che lo compongono. L’acquisto al supermercato non è vietato ma deve essere accompagnato dall’analisi sui vantaggi e gli svantaggi: nei primi rientra la data di scadenza e il prezzo mentre nei secondi si evidenziano gli ingredienti non di alta qualità e il minimo indispensabile di pesce.

sushi supermercato: vantaggi e svantaggi
Pro e contro del sushi al supermercato – (Machedavvero.it)

Uno dei fattori principali di un alimento crudo è la freschezza. Le vaschette di sushi presenti nei supermercati hanno sempre una data di produzione e di scadenza, così da consentire di poter scegliere se comprare le vaschette di giornata o al massimo del giorno prima. Ad ogni modo, meglio evitare di acquistare prodotti in prossimità di scadenza o che hanno un aspetto visivo non convincente. Si passa poi al prezzo che risulta decisamente ridotto rispetto a quello che si pagherebbe in un ristorante giapponese. In genere, si può acquistare un buon sushi con meno di 15 euro a persona.

LEGGI ANCHE -> Se ami il sushi devi assolutamente sapere queste 5 cose: non le conosce quasi nessuno

I punti a sfavore del sushi al supermercato riguardano gli ingredienti e la quantità di pesce. Al supermercato ci sono sicuramente dei sushi sicuri e di buona qualità, che consentono una prima esperienza piacevole. Inoltre, la gamma di pesce è molto limitata e si basa sui pesci più comuni delle pescherie nazionali. Dall’altra parte non bisogna aspettarsi una cena ricca di pesce perché questo alimento è molto costoso a differenza del riso.

Impostazioni privacy