Addominali perfetti senza utilizzare i pesi: questo esercizio cambia tutto

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: Lifestyle

Per chi è alla ricerca di addominali perfetti può rivolgere l’attenzione ad un esercizio che non richiede alcun peso: è facilissimo.

Non sempre si ha tempo per andare in palestra e per questo motivo può essere interessante eseguire un esercizio che migliori gli addominali e rafforza i fianchi, la schiena e i quadricipiti.

addominali senza pesi
È possibile rinforzare gli addominali senza l’uso dei pesi – (Machedavvero.it)

Ci sono diversi esercizi che vanno a lavorare su determinate zone del corpo, tra cui l’Hollow Hold. Questo allenamento è perfetto per migliorare la parte superiore del proprio corpo ed ha il vantaggio di essere eseguito in maniera semplice anche se all’inizio potrebbero emergere qualche difficoltà, ma a lungo andare sarà semplicissimo. Vediamo insieme come eseguirlo e i reali benefici che apporta.

LEGGI ANCHE -> Fisico scolpito in poche mosse: dimentica i pesi con questo allenamento

Come eseguire l’Hollow Hold: migliora gli addominali e non solo

Per eseguire l’Hollow Hold basta semplicemente ricorrere ad un comune tappetino da yoga. Una volta posizionato sul pavimento bisogna sdraiarsi e allungare le gambe insieme, andando a distendere le braccia sopra la testa e mantenendo i bicipiti all’altezza delle orecchie.

come eseguire esercizio hollow hold
L’Hollow Hold migliora gli addominali – (Machedavvero.it)

Assunta questa posizione si deve rinforzare lo stomaco e piegare delicatamente il bacino per appiattire la parte bassa della schiena sul tappetino. Sollevare la testa, la parte alta della schiena, le braccia e le gambe da terra, piegando il mento verso il petto. Puntare le dita dei piedi, creando una forma a C tramite il corpo e mantenere la posizione.

LEGGI ANCHE -> Pancia piatta e tonica con questo allenamento poco conosciuto: addio agli addominali e al plank

Per un effetto ancora più profondo si può fare ricorso anche all’esercizio in cui si fa dondolare il corpo delicatamente, senza far oscillare i fianchi e le spalle. Il corpo in questo caso deve muoversi come se fosse una singola unità solida. Questi due esercizi possono essere utilizzati in maniera intercambiabile quando si eseguono gli allenamenti dedicati agli addominali.

Gli allenamenti descritti sono funzionali e consentono di dare nuovo vigore al proprio corpo. Per evitare qualsiasi problema, soprattutto per chi è alle prime armi, può rivolgersi ad un esperto di fitness che saprà dare dettagliatamente le informazioni utili per eseguire gli esercizi in maniera perfetta. Ad ogni modo, l’allenamento deve essere fatto quando ci si sente a proprio agio, iniziando mantenendo la posizione per 20 secondi fino ad aumentarla con il tempo.

Impostazioni privacy