Hai poco tempo per il tuo giardino? Queste 7 piante perenni hanno bisogno di poca cura

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Per chi non ha troppo tempo per il proprio giardino, possono optare per mettere 7 piante perenni che regalano brillantezza e durano a lungo: ecco quali sono.

Non tutti fanno attenzione alle zone d’ombra nel giardino, le quali possono essere spesso trascurate e ignorate dalle persone. Quello che però in pochi sanno è che ci sono alcune piante che prosperano nei punti più bui, donando luminosità all’area green di casa.

Piante perenni mettere giardino
Le piante da mettere in giardino (credit foto Canva) – machedavvero.it

Le piante perenni rappresentano sempre una buona opzione per i giardinieri, in quanto durano molto tempo e ritornano anno dopo anno con quanto aumentano le temperature in primavera. Sebbene in genere sia necessaria una certa attenzione, come la potatura e il taglio in autunno e inverno, in particolare 7 piante hanno bisogno di poca cura e scarsa manutenzione. In pratica, per averle basta il minimo sforzo.

LEGGI ANCHE -> Hai l’umidità in casa? Con queste piante risolvi i problemi di muffa

Quali sono le piante perenni a piena ombra che durano tutto l’anno?

La prima pianta perenna consigliata da piantare in giardino è la tiarella, con i suoi fiori bianchi e rosa simili a schiuma annunciano l’arrivo della primavera; è versatile e resistente all’ombra. Perfette da mettere nella zona verde di casa anche le hosta, celebri per il loro fogliame rigoglioso, che spesso vanta foglie larghe a forma di cuore che variano di colore dal verde-bluastro al verde lime.

Piante perenni: quali sono
La tiarella è tra le piante perenni (credit foto Canva) – machedavvero.it

Le piante di anemoni giapponesi sono in grado di tollerare l’ombra da parziale a completa, in quanto sono classiche piante boschive, ed esistono diverse varietà da optare. I giardinieri amano particolarmente piantare i bugleweed, piante che crescono velocemente ed è la scelta ideale per i cortili ombreggiati; ma è importante fare attenzione, questo perché potrebbe prendere il sopravvento e diventare invasiva.

Il corniolo a grappolo è una pianta perenne ideale per quelle persone che cercano delle foglie, ma hanno anche dei fiori bianchi che sbocciano durante la primavera e l’estate; è una pianta adatta per le zone d’ombra, umide e fresche. In seguito è consigliata anche l’erba forestale giapponese, una delle piante ornamentali più popolari, in grado di dare movimento e formare una sorta di sottobosco.

LEGGI ANCHE -> Zecche addio, queste piante tengono i parassiti lontano da casa

L’ultima opzione consigliata da piantare in giardino sono le felci, le quali ci sono di diversi tipi e varietà e da tempo sono una scelta popolare per coloro che hanno dei cortili ombreggiati. Queste piante prosperano in zone d’ombra parziale o totale e in genere preferiscono ambienti umidi e freschi.

Impostazioni privacy