Mobili della cucina in legno sempre grassi? Questi trucchi sono infallibili per eliminare lo sporco

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

I mobili delle cucine in legno sono spesso grassi. Ma per fortuna ci sono dei trucchi efficaci per eliminare lo sporco e non rovinare la superficie.

La pulizia della cucina è spesso un procedimento lungo e noioso: gli elettrodomestici, il piano di lavoro, i piani cottura e perfino i pensili necessitano di una manutenzione regolare. Con i giusti consigli e prodotti però è possibile rendere il lavoro più veloce ed efficace.

Mobili cucina legno: trucchi togliere grasso
I trucchi per togliere il grasso dalla cucina in legno – machedavvero.it

Tutti coloro che hanno in casa i mobili da cucina in legno sanno molto bene che tendono a raccogliere grasso e sporco. Una situazione che si viene a creare soprattutto nei pressi dei fornelli e del lavandino. È un grasso non solo antiestetico, ma può essere complicato da rimuovere. Per fortuna, però, ci sono dei rimedi fai da te e commerciali che aiutano a sgrassare definitivamente i mobili, senza danneggiare la superficie.

LEGGI ANCHE -> Pulire le mura di casa a costo zero, non serve imbiancare: il trucco per rinfrescare le pareti

Come sgrassare i mobili della cucina in legno?

Per quanto riguarda i rimedi casalinghi più efficaci per sgrassare i mobili della cucina in legno ce ne sono parecchi e sono tutti economici e che spesso si trovano in casa. Il primo è il classico aceto bianco, uno sgrassatore naturale molto utilizzato nelle pulizie domestiche. La soluzione da spruzzare sulle superfici va creata con dell’acqua calda e poi pulire con un panno morbido.

Mobili cucina legno: come sgrassare
I consigli per sgrassare la cucina in legno – machedavvero.it

Un ottimo abrasivo naturale è anche il bicarbonato di sodio, un prodotto che aiuta a pulire senza rovinare o graffiare le superfici. Anche in questo caso, la soluzione bisogna crearla con dell’acqua e poi passarla sui mobili. Per togliere il grasso è utile anche il succo di limone mescolato con dell’acqua tiepida, una soluzione naturale super efficace per la pulizia.

LEGGI ANCHE -> Pulire i binari delle finestre in pochi secondi: la nuova tecnica elimina qualsiasi tipo di sporco

L’ideale è anche optare per lo sgrassatore per piatti, basta applicarlo aggiungendo una piccola quantità di acqua tiepida così da togliere le parti oleate dai mobili. Nel caso in cui i rimedi casalinghi non sono utili per togliere via il grasso dalle superfici si può optare per i vari prodotti commerciali, l’importante è assicurarsi che sia un articolo adatto al tipo di legno. In ogni caso, la raccomandazione principale è quella di provare i prodotti su piccole aree.

Impostazioni privacy