Quanti caffè prendi al giorno? È stato rivelato il numero di tazzine da bere

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: Lifestyle

Una ricerca realizzata da Harvard ha rivelato qual è il numero di tazzine di caffè da bere durante il giorno per non danneggiare la salute.

All’interno di una dieta sana ed equilibrata è previsto anche il caffè. La bevanda, infatti, è una delle più consumate dagli italiani. Tuttavia, è importante non esagerare per evitare effetti negativi.

Bere caffè: numero tazzine
Rivelato il numero di tazzine di caffè da bere durante il giorno – machedavvero.it

Per la maggior parte delle persone, il caffè rappresenta una delle bevande più scelte e preferire da bere. C’è chi lo consuma a colazione, chi preferisce bere una tazzina a merenda o dopo cena, oppure in un qualsiasi momento della giornata. Alla salute umana può apportare diversi benefici, ma l’eccesso di caffeina potrebbe causare mal di testa o insonnia. In tal senso, è stata indicata da Harvard la giusta quantità da consumare.

LEGGI ANCHE -> Bere il caffè dopo pranzo è un’abitudine giusta o sbagliata? Tutta la verità

Quanti caffè si dovrebbero bere in un giorno? I benefici

Da anni il caffè è una bevanda molto apprezzata in tutto il mondo, tanto che è arrivata addirittura al secondo posto della classifica di gradimento dopo l’acqua. La prestigiosa School of Public Health dell’Università di Harvard ha effettuato uno studio in cui ha raccolto i dati di oltre 200mila pazienti per un periodo di trent’anni.

Bere caffè: quantità
La quantità di caffè da consumare al giorno – machedavvero.it

I risultati hanno dimostrato che il caffè può essere considerato parte di una dieta sana ed equilibrata. Il lavoro ha rilevato che le persone che bevono dalle tre alle cinque tazze di caffè al giorno riducono il rischio di morte prematura per diabete, morbo di Parkinson o malattie cardiovascolari. È stato fatto notare come i composti bioattivi nel caffè riducono la resistenza all’insulina e l’infiammazione sistematica.

I benefici del caffè sono la riduzione del diabete e l’obesità, come ha fatto notare lo studio condotto dal Karolinska Institute di Stoccolma, in Svezia. È stato detto anche che la bevanda agisce su diverse funzioni cognitive, in quanto stimola la secrezione di adrenalina. In questo senso, le persone che bevono caffè si sentono molto più attive e hanno maggiori probabilità di ottenere risultati migliori nelle loro attività.

LEGGI ANCHE -> Cialde di caffè, non c’è alcun dubbio: queste sono le migliori sul mercato

La caffeina produce anche una maggiore attività nel sistema circolatorio, ha diverse proprietà antiossidanti e vasodilatatrici. Di conseguenza, dunque, bere più di una tazza di caffè al giorno può ridurre il rischio di contrarre problemi  cardiaci a lungo termine.

Impostazioni privacy