Re Carlo III abdica in favore di William? Le ultime indiscrezioni da Palazzo

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

Le condizioni di salute di Re Carlo III continuano a preoccupare i sudditi che da settimane si chiedono se il sovrano abdicherà in favore del figlio William: ecco le ultime indiscrezioni.

Dopo diverse settimane di pausa per seguire il periodo di trattamento e recupero dovuto alla diagnosi di cancro, Carlo III ha fatto il suo ritorno sulla scena, riprendendo le attività pubbliche. Gli aggiornamenti sulle sue condizioni arrivano direttamente dal biografo reale.

Re Carlo abdica William
Re Carlo pronto ad abdicare? (Ansa) – machedavvero.it

È noto a tutti come Re Carlo III stia lottando contro un cancro scoperto a inizio anno. Il sovrano ha deciso di parlare apertamente delle sue condizioni di salute, con l’obiettivo di sensibilizzare sul tema della prevenzione. I dettagli medici su come stiano procedendo le cure sono ancora sconosciute, ma il noto biografo britannico Robert Hardman ha rivelato delle informazioni inedite sulle condizioni di salute del monarca.

L’autore del libro Carlo III – Il nuovo re, che uscirà in tutte le librerire italiane dal prossimo 4 giugno per Rizzoli, ha fatto sapere dei dettagli riguardo il futuro della Monarchia britannica e se davvero Carlo è a un passo da abdicare in favore del figlio William, oppure si tratta solo di voci che circolano.

LEGGI ANCHE -> Re Carlo senza parole, c’entra il principe William: i progetti futuri separano le loro strade

Come sta Re Carlo III?

Le ultime dichiarazioni di Hardman sono positive per quanto riguarda le condizioni del Re britannico. Proprio di recente ha rivelato che Re Carlo “sta migliorando” e pare che le cure procedano nel migliore dei modi. Il biografo, inoltre, ha aggiunto che nessuno da Palazzo si sta preparando al peggio. “Non c’è una vera cura per il cancro: bisogna fermarlo. – ha detto – E al momento mi dicono che si è fermato”, ha poi aggiunto.

Re Carlo come sta
Riavvicinamento tra Harry e la famiglia reale? (Ansa) – machedavvero.it

Hardman ha poi rivelato che il Re non ha nessuna intenzione di abdicare in favore di William, al di là della presenza del tumore, oltre al fatto che nemmeno William vuole salire sul trono in questo modo. Dunque, a quanto pare il sovrano può proseguire le sue attività pubbliche anche durante la malattia, proprio come ha fatto la madre Elisabetta II, venuta a mancare l’8 settembre 2022.

LEGGI ANCHE -> Re Carlo prende una decisione storica: potranno farlo tutti

Robert Hardman ha poi aggiunto che nei prossimi mesi ci potrebbe essere una ricucitura dei rapporti tra Carlo e il figlio Harry. I due si sono allontanati dopo che il secondogenito del sovrano ha deciso di rinunciare agli impegni pubblici per rappresentare la monarchia britannica e trasferirsi in America con la moglie Meghan Markel. Le cose potrebbero cambiare nel caso in cui il principe dovesse tornare a Londra in forma privata e mostrarsi propenso al riavvicinamento.

Impostazioni privacy