Assicurazione online, attenzione ai siti truffa: da questi devi stare alla larga

Pubblicato il giorno

da Giovanni Cristiano

nella categoria: News

Alcuni siti di assicurazione online nascondono una truffa pericolosissima: tutto su quali tenere alla larga per evitare problemi.

Il settore delle assicurazioni si è esteso a macchia d’olio, con tante compagnie che si adoperano per trovare il modo di portare sul mercato delle offerte a dir poco interessanti e adatte ai possibili tanti clienti.

Assicurazione online siti truffa
Attenzione ai siti delle assicurazioni online – (Machedavvero.it)

Ci sono diversi tipi di assicurazione, quelle facoltative che il singolo cittadino può attivare o quelle obbligatorie. In quest’ultimo caso entrano in scena le RC auto. Infatti, senza una polizza assicurativa non è possibile circolare con un veicolo.

L’assicurazione ha dei costi spesso elevati, ed è per questo motivo che molti cercano delle soluzioni low cost. In questo scenario, possono sorgere dei problemi inerenti a dei siti che non mantengono quello che promettono. Vediamo insieme cosa sapere per evitare spiacevoli disavventure.

LEGGI ANCHE -> Assicurazione auto, le polizze da non perdere: sono le più economiche di febbraio

Assicurazioni online, attenzione a questi siti: cosa sapere per evitare disavventure

In rete possono emergere delle offerte assicurative sicuramente di gran valore, favorite anche da un assistenza disponibile ad ogni ora del giorno. Tuttavia bisogna prestare attenzione perché non sempre le promesse vengono poi mantenute.

Come evitare la truffa sull'assicurazione online
Le informazioni da conoscere per evitare la truffa sull’assicurazione in rete – (Machedavvero.it)

È sicuramente vero che le assicurazioni online hanno decisi pregi, come premi bassi e vantaggiosi. Ma dall’altra parte il bacino di utenza è talmente vario che non bisogna sottovalutare le truffe agli automobilisti, convinti di essere coperti da una polizza assicurativa.

LEGGI ANCHE -> Aumenti assicurazione auto, arriva la stangata per gli automobilisti

Quando si decide di affidarsi ad un’assicurazione online non bisogna dare nulla per scontato. Gli esperti consigliano che è sempre meglio avvalersi di portali noti e conosciuti, sia per quanto riguarda la comparazione delle polizze sia per quanto concerne l’acquisto diretto.

Per difendersi è necessario, prima di pagare il premio, controllare bene che sui preventivi e contratti siano riferibili ad intermediari o a imprese regolarmente autorizzate. Per avere maggiori informazioni basta dirigersi al sito dell’IVASS e controllare l’elenco degli avvisi relativi ai casi di contraffazione con società non autorizzate e portali irregolari.

L’attendibilità passa poi anche gli account social e dall’indicare l’indirizzo della sede, quindi il numero di telefono, la PEC, il fax, gli identificativi dell’intermediario, numero e data di iscrizione al registro unico degli intermediari. In assenza di queste informazioni, il sito che si sta controllando è una truffa. Infine, meglio evitare i pagamenti con PostePay perché, come evidenziato dall’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, i pagamenti dei premi non devono essere eseguito con le carte prepagate.

Impostazioni privacy