Smartphone Samsung, sicurezza a rischio: due telefoni senza aggiornamenti

Pubblicato il giorno

da Isabella Insolia

nella categoria: News

È stato lanciato l’allarme in merito a due smartphone Samsung che non riceveranno più aggiornamenti e per questo la sicurezza degli utenti è a rischio.

Molti proprietari di un cellulare a marchio Samsung potrebbero trovarsi di fronte una serie di problemi legati agli aggiornamenti di sicurezza per via della politica messa in essere dalla nota compagnia telefonica coreana.

Smartphone Samsung attenzione sicurezza
La sicurezza è a rischio su alcuni dispositivi Samsung – machedavvero.it

L’azienda multinazionale è una dei leader nel settore dell’elettronica e informatica ed è in attività dal 1938, diventando un punto di riferimento per milioni di consumatori in tutto il mondo. Come i proprietari dei telefoni sanno molto bene, la compagnia ha promesso ai propri clienti quattro anni di aggiornamenti per tutti i dispositivi lanciati dal 2019 in poi.

In questo contesto, solo i dispositivi più recenti hanno la certezza di ricevere fino a cinque anni di aggiornamenti sulla sicurezza che possono essere fatti mensilmente oppure ogni due o tre mesi. Il tempo però sta per scadere su due dei telefoni più gettonati, tanto che la sicurezza degli utenti potrebbe essere a rischio.

LEGGI ANCHE -> Smartphone, sorpresa inaspettata: cosa succede se tieni premuta l’icona della torcia

Smartphone Samsung, aggiornamenti in scadenza per 2 dispositivi: sicurezza a rischio

Viste le regole dell’azienda coreana, a quanto pare il tempo per gli aggiornamenti costanti sta per scadere per i dispositivi Galaxy Note 20 e Galaxy S20. Parliamo di due smartphone gettonati in tutto il mondo i quali potrebbero non avere più gli aggiornamenti sulla sicurezza e quindi a spingere le persone a cambiarli, come ha avvisato TechRadar.

Smartphone Samsung: 2 telefoni rischio sicurezza
Galaxy Note 20 e Galaxy S20 non avranno più gli aggiornamenti – machedavvero.it

Galaxy Note 20 e Galaxy S20 sono arrivati nei negozi di tutto il mondo nel 2020 e hanno già smesso di ricevere il supporto operativo. Questo vuol dire che l’aggiornamento sulla sicurezza di aprile potrebbe essere l’ultimo oppure tra gli ultimi che l’azienda metterà in atto.

Senza degli aggiornamenti di sicurezza regolari, i dispositivi possono essere esposti a minacce informatiche e bug. Bisogna contare il fatto che i telefoni non beneficeranno più di nuove funzionalità operative, come quelle contenute in Android 14 o One UI 6.

LEGGI ANCHE -> La batteria dello smartphone si esaurisce in fretta? Colpa di queste app: disinstallale subito

Dunque, tutti i proprietari di Galaxy Note 20 o Galaxy S20 devono fare attenzione ai loro dispositivi perché potrebbero essere più lenti. Ma il problema più grande è che questi cellulari potrebbero diventare delle vere e proprie calamite per la sicurezza.

Impostazioni privacy